Resta in contatto

News

Bosnia-Italia, Acerbi: “Oltre il gol, sono contento perché oggi era difficile vincere”

Lazio, Francesco Acerbi

Nel post partita di Bosnia-Italia, Francesco Acerbi, autore del gol che ha sbloccato la partita, ha parlato ai microfoni di Rai Sport.

Ha sbloccato il match con la sua prima rete in Nazionale. Francesco Acerbi, nel post partita di Bosnia-Italia, ha commentato così, ai microfoni di Rai Sport, la prestazione e il suo gol.

“Stasera grande partita. Oltre al gol che ho sbloccato la partita, sono contento perché oggi era difficile. Su un campo difficile con loro che non avevano niente da perdere. Noi volevamo confermare il nostro momento positivo e siamo stati bravi a concretizzare. Abbiamo anche sbagliato qualcosa e concesso un troppo, ma alla fine va bene il 3-0.

Noi abbiamo fatto un ottimo percorso. Ci sono altre squadre forti, ma vincere aiuta a vince e non è mai facile farlo con continuità. Siamo un ottimo gruppo. Giovane ma esperto, andiamo in campo con convinzione. La strada è giusta, poi vedremo.

Chiellini è un animale, lo aspettiamo. Lui è forte, ha esperienza e abbiamo bisogno di lui. Io cerco di farmi trovare pronto. Ci auguriamo tutti che lui torni presto e alla grande”.

 

Leggi anche:

Bosnia – Italia, decimo successo consecutivo per Mancini

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News