Resta in contatto

News

Diaconale sulle dichiarazioni di Lotito: “Parole strumentalizzate”

Diaconale attacco a Malagò: "Si parla di etica ma non capisco il filo logico"

Il portavoce biancoceleste Arturo Diaconale ha risposto con un comunicato ufficiale al polverone mediatico innescato dalle dichiarazioni di Lotito di ieri

La società ha pubblicato un comunicato ufficiale di Arturo Diaconale. Il portavoce della società biancoceleste è intervenuto in merito al polverone mediatico scoppiato nella giornata di ieri a seguito delle dichiarazioni di Claudio Lotito a margine dell’ultimo consiglio federale.

Queste le sue parole:

“Un termine inappropriato ha suscitato una esasperata strumentalizzazione e veicolato un messaggio in netto contrasto con tutte le iniziative da tempo messe in atto dalla società per la difesa dei valori etici e morali a cui si è sempre ispirato il Presidente Claudio Lotito e che da sempre lo pongono in prima linea contro qualsiasi forma di discriminazione.”

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Imbarazzante lui e imbarazzante lotito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se magari qualcuno evitasse de spara’ ste minchiate, così come de mette striscioni inneggianti Mussolini in giro per l’Italia, non ce sarebbe niente da strumentalizzare. Se poi la società si attivasse per cacciare sti decerebrati razzisti dallo stadio, ce sarebbe ancora meno da strumentalizza’…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo scivolone è stato evidente, che te voi strumentalizzà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Una volta che dice una cosa giusta, lo devono giustificare… di cosa..?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

I buuu sono sempre stati fatti anche vent’anni fa… e non si parlava di razzismo…. VERGOGNA

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News