Resta in contatto

News

Inter – Lazio, Veron da doppio ex: “Spero in un pareggio”

Veron: "Vincere con la maglia della Lazio vale più che altrove"

In vista di Inter – Lazio, Juan Sebastian Veron ha parlato della sfida tra le sue due ex squadre: le parole dell’ex fantasista argentino

È uno dei grandi doppi ex di Inter – Lazio, Juan Sebastian Veron. E seguirà la sfida di domani con il cuore diviso a metà. A margine del Fifa The Best di Milano, la Brujita ha parlato della partita che andrà in scena domani a San Siro:

“Una gara difficile, l’Inter ha una responsabilità addosso da prima in classifica, la Lazio è lì che cerca di trovare continuità e vorrà affondare il colpo”.

Queste le sue parole a Sky Sport. Ai microfoni di Sportmediaset ha invece dichiarato:

“Un pronostico? Lo chiedete a me? (ride, ndr). Spero in un pari e che i nerazzurri continuino a rimanere in testa”.

 

Non hai ancora letto la conferenza di Simone Inzaghi? Eccola qui:

Lazio, parla Inzaghi: “Contro l’Inter voglio vedere grande coraggio”

Qui trovi invece la rifinitura di Formello:

Inter – Lazio, la rifinitura a Formello: out Radu

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News