Resta in contatto

News

Inter – Lazio, Conte: “Ostacolo impegnativo, Inzaghi sottovalutato”

Conte sul duello contro Lazio e Juve: "Pensiamo solo a noi stessi"

Alla vigilia di Inter – Lazio, il tecnico salentino è intervenuto in conferenza stampa dal centro sportivo nerazzurro: le parole di Antonio Conte

Domani a San Siro sarà tempo di Inter – Lazio, una sfida affascinante che vedrà Simone Inzaghi affrontarsi per la prima volta contro Antonio Conte. Da Appiano Gentile, il tecnico nerazzurro è intervenuto in conferenza stampa.

Questi i passaggi principali delle dichiarazioni di Antonio Conte sulla partita di domani, come riportate da FcInterNews.it:

La Lazio è un ostacolo molto impegnativo, tra i più difficili da inizio stagione. Una squadra che ha una propria identità, da diversi anni sta lavorando con Simone Inzaghi, lo considero un bravissimo allenatore forse anche sottovalutato. Dovremo fare attenzione perché sono ben rodati, hanno migliorato negli anni mantenendo i pezzi grossi in squadra. Sono sempre stati protagonisti nelle ultime stagioni e hanno vinto la Coppa Italia, a testimonianza del fatto che c’è un grande progetto e complimenti a loro. Domani sarà una gara complicata e ci vorrà la spinta di tutti”.

Sulle scelte di formazione:

“Alexis Sanchez? Quando sarà pronto verrà inserito. Lo stesso per Biraghi o Bastoni. Io devo fare gli interessi dell’Inter, non devo accontentare nessuno.

Godin ha giocato contro l’Udinese e poi ha riposato in Champions. De Vrij ha avuto un piccolo affaticamento, ma può giocare tante partite. Sono ragazzi allenati, che stanno bene. Dovrò fare delle scelte tenendo in considerazione tutto. Alcune volte dovrò prendere dei rischi”.

 

Leggi anche la conferenza stampa di Simone Inzaghi:

Lazio, parla Inzaghi: “Contro l’Inter voglio vedere grande coraggio”

Le probabili formazioni di Inter – Lazio:

Inter – Lazio, le probabili formazioni di domani a San Siro

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se vince domani!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per favore ehhhh nn facciamo cavolate!!!! ????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Antonio Strippoli…….

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News