Resta in contatto

Lazio Femminile

Lazio Women, Lotito alla presentazione: “Siete il nostro orgoglio”

Alla scoperta delle ragazze della Lazio Women (parte 3 di 3)

Il presidente biancoceleste ha presentato la Lazio Women presso la Rinascente di via del Tritone, in vista dell’inizio della nuova stagione

La Lazio Women ha un volto nuovo e oggi la società è pronta a presentarlo ufficialmente.

La rivoluzione in casa Lazio di questa nuova stagione parte anche dal settore femminile. Tra poco Claudio Lotito presenterà il nuovo staff tecnico e l’organico per la stagione 2019/20: le calciatrici biancocelesti cominceranno domenica, in casa della San Marino Academy, il campionato di Serie B.

Insieme al presidente della Lazio, anche il Responsabile del settore giovanile e della Lazio Women, Mauro Bianchessi, la team manager Monica Caprini, il portavoce Arturo Diaconale e la Responsabile dei nuovi progetti Anna Nastri: lo scenario è quello dell’area archelogica della Rinascente di via del Tritone 61.

Segui la diretta di SoloLaLazio.it per conoscere tutta la squadra della Lazio Women.

Lazio Women, Lotito presentazione

Anna Nastri si rivolge alle calciatrici

“Rappresentate l’essenza dello sport, grazie di aver raccolto l’invito del presidente. So che è la prima volta che voi siete qui e spero di aver trasmesso al presidente tutta la vostra voglia di andare avanti nel vostro percorso. Non abbiate alcun tipo di timore in questa società di esprimere le vostre passioni e i vostri interessi. Credete sempre in quello che fate”.

“So che molte di voi fanno i lavori più disparati e questo mi inorgoglisce ancora di più. Il presidente ha pensato di mettere a disposizione, per voi ma anche per i ragazzi del settore giovanile, un corso di alta specializzazione legato alla preparazione atletica. Da dicembre in poi avrete la possibilità di studiare con docenti internazionali”.

Prende la parola Mauro Bianchessi

“Ringrazio il presidente, oggi ha fatto un grande passo verso il calcio femminile. È stata un’estate molto calda, abbiamo creato un settore giovanile ex novo. Qui abbiamo una splendida squadra Primavera femminile, la prima volta per la Lazio. E poi le varie categorie Under, le Esordienti, i Pulcini”.

“La nostra strategia è uguale a quella del calcio femminile. Il prossimo anno sarà di consolidamento di questa struttura. Abbiamo 19 squadre maschili e 9 femminili, oltre 500 tesserati, 4 centri sportivi. La prima squadra femminile giocherà a Formello al Fersini. È un esercito”.

“Lo dico a voi calciatrici, mantenete sempre questo grande entusiasmo e, non dimenticatelo mai, sempre forza Lazio!”.

Prende la parola Monica Caprini

“Questa è un’opportunità unica, la base per un futuro importante. La squadra femminile è stata rinnovata in diversi ruoli, dallo staff tecnico alla rosa. Spero possa essere una stagione importante, che ci porti verso grandi traguardi”.

Prende la parola Claudio Lotito

“La vostra presenza rappresenta un rapporto paritetico, non solo di genere. Come ricorderete, presi una squadra che non esisteva più. Nelle norme d’iscrizione al campionato maschile, abbiamo inserito a livello federale l’obbligo di prevedere formazioni femminili”.

Noi trattiamo nella stessa maniera il calcio maschile e quello femminile. Proprio per questo ho delegato a Mauro Bianchessi anche la responsabilità della Lazio Women. È con orgoglio che siamo qui stasera, davanti a una platea di persone che hanno l’orgoglio dell’appartenenza”.

“Abbiamo traslocato la squadra a Formello e allestito una serie di strutture che consentano di sentirsi orgogliosi. Dal punto di vista strutturale, il nostro centro sportivo sarà tra i primi in Italia e in Europa”.

“Non siete sole, siete l’orgoglio della nostra famiglia e sempre forza Lazio!”.

“L’investimento economico? Sarebbe un’azione abbastanza prosaica fare il conto della spesa. Abbiamo dato grande spazio alla crescita delle squadre femminili, all’ampliamento delle strutture senza la necessità di sottoscrivere mutui”.

“Da quando sono presidente, negli ultimi anni, la Lazio ha acquisito una credibilità nazionale e internazionale importante“.

“Se uno ha dei figli e questi crescono in modo sano, i genitori sono soddisfatti e hanno l’orgoglio di avere una bella famiglia. Se le cose vanno male, qualcuno ha sbagliato a partire dal capofamiglia. Il mio interesse non è rivolto a un riconoscimento personale, ma collettivo. In questo momento cominciamo a raccogliere frutti mediatici e da parte della gente. Allora forse tutti i torti io non ce li avevo”.

Il premio all’Under 15 Troise

Come intermezzo speciale, Lotito ha premiato Antonio Troise, talento partenopeo che la Lazio ha strappato alla concorrenza di numerosi top club italiani. Queste le parole del presidente biancoceleste:

“Ha puntato sull’orgoglio dell’appartenenza e non sull’aspetto materiale. Da presidente della Lazio ti ringrazio per quello che hai fatto e che farai”.

La presentazione della rosa e dello staff tecnico

La team manager Caprini ha quindi presentato lo staff tecnico della Lazio Women, guidato dal nuovo allenatore Asciraf Seleman. È stata quindi la volta della squadra, capitanata da Cristina Coletta, e della Primavera.

 

Leggi anche:

Campagna abbonamenti, Canigiani: “Vicini alle 20000 tessere”

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Lazio Femminile