Resta in contatto

Storie di Polisportiva

La Lazio Motociclismo al motoraduno in memoria di Daniele Mosci

Lazio Motociclismo

La Lazio Motociclismo protagonista, con la sezione turismo, anche in pieno agosto: i biker biancocelesti ospiti del motoraduno di Manciano – di Giovanni Lando Fioroni

Domenica 18 agosto, a seguito dell’invito dell’amico Fausto Cabria, la Sezione Turismo della Lazio Motociclismo ha partecipato in provincia di Grosseto alla 10ª Motomangiata dei Moto Baristi di Manciano.

Il motoraduno è stato dedicato alla memoria di Daniele Mosci – un loro membro deceduto il 28 aprile scorso a 53 anni, a seguito di un incidente stradale con la sua moto – e finalizzato al sostegno dell’AVIS della locale sezione comunale.

Tanti gli amici di Daniele e i Motoclub che hanno partecipato in sua memoria alla giornata: i Diavoli della Tuscia, gli Etruschi Bikers, il Gold Wing Club Italia, i Made in Maremma, il Motogruppo Alleronese, i Sabinacci e il VII Regio Etruria.

“Una gran bella giornata – ci racconta Fausto Cabria – malgrado il periodo estivo, molti motociclisti hanno accolto il nostro invito. Ogni anno siamo di più. Il mix mototurismo-gastronomia attira sempre e noi facciamo proprio della parte culinaria il vanto del nostro evento. I piatti tipici della Maremma sono cucinati sul posto e distribuiti subito caldi caldi grazie ai tanti amici che ci aiutano”.

Noi della Lazio Motociclismo non possiamo che confermare questo, una bella passeggiata in moto e una bella mangiata proprio come piace ai bikers. Arrivederci al prossimo anno, amici Moto Baristi.

A settembre riparte la caccia al podio per la Sezione Agonistica

La Sezione Agonistica gestita dal team manager Luca Lommi, con il pilota Francesco Cocco e la struttura tecnica Bmax Racing, tornerà in pista nel weekend di domenica 22 settembre, quando nel circuito del Mugello si disputeranno due gare del Campionato Italiano Velocità.

Siamo in 7ª posizione nella classifica generale, guidata da Eddi La Marra su Aprilia, a 10 punti dal 3° posto di Michel Fabrizio (BMW), ma con 3 gare e 75 punti ancora a disposizione un posto sul podio finale. È quello l’obiettivo di inizio stagione ed è ancora ampiamente alla nostra portata. Luca Lommi e  tutta la squadra ci credono fermamente, noi con loro… forza ragazzi, siamo con voi!

 

Leggi anche:

La Lazio Under 14 parte bene nella Coppa Quarenghi

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] La Lazio Motociclismo al motoraduno in memoria di Daniele Mosci […]

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Vederlo giocare segnare e Gioie ,per lu e per la Lazio"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "grazie a Signori sono tifosa della Lazio... non vederlo mai alzare una coppa e festeggiare lo scudetto mi ha sempre lasciato un rammarico.... ..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Storie di Polisportiva