Resta in contatto

Oltre la Lazio

Europa League, il Torino cercherà la rimonta

Ieri si è giocata l’andata dei play-off di Europa League. Il Torino ha perso 2-3 in casa con il Wolverhampton. Cercherà la rimonta al ritorno.

Forza Toro, non è finita” titola oggi Tuttosport. Il 2-3 subito ieri in casa chiama i granata a cercare la rimonta nel match di ritorno. Il rigore all’89° trasformato da Belotti ha lasciato accesa qualche speranza. Prima,. un autogol di Bremer, poi Jota, De Silvestri per i padroni di casa e Jimenez ancora per gli ospiti, avevano fissato il punteggio sul 1-3.

Questi gli altri risultati della serata:

Legia Varsavia – Rangers 0 – 0
FCSB – Vitória Guimarães 0 – 0
PSV – Apollōn Limassol 3 – 0
AEK Atene – Trabzonspor 1 – 3
Feyenoord – Hapoel Be’er Sheva 3 – 0
Gent – Rijeka 2 – 1
Espanyol – Zorja 3 – 1
Partizan – Molde 2 – 1
Braga – Spartak Mosca 1 – 0
Malmö FF – Bnei Yehuda 3 – 0
Strasburgo – E. Francoforte 1 – 0
AZ Alkmaar – Anversa 1 – 1
Sūduva – Ferencváros 0 – 0
Copenaghen – Riga FC 3 – 1
Celtic – AIK 2 – 0
Ararat-Armenia – F91 Dudelange 2 – 1
Ludogorec – Maribor 0 – 0
Linfield – Qarabağ 3 – 2
Slovan – PAOK 1 – 0
Astana – BATĖ Borisov 3 – 0

Leggi anche:

La prima pagina del CorSport di Roma: la Lazio punta su Ciro (foto)

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

2017: Keita ceduto al Monaco per circa 30 milioni. Acquistati, con grande stupore, 2 baby portoghesi per complessivi 26 milioni! 2019: dichiarazioni ufficiali del presidente che dichiarava di voler portare la Lazio nei top club europei e ribadiva il concetto che non c’è bisogno di cedere per comprare perché siamo una società sana. Giugno/Luglio 2019: la Lazio prende a 0 Adekanye e Jony, con relativa tarantella, e Vavro e Lazzari per circa 22 milioni + il cartellino di Murgia. Inoltre non esercita il diritto di riscatto per Romulo, giocatore affidabile e collaudato che aveva anche legato con la tifoseria, che… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La prima gioia del 2019

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Oltre la Lazio