Resta in contatto

News

Sampdoria-Lazio, Di Francesco: “Non è un derby per me”

Di Francesco

Sampdoria-Lazio sarà la prima giornata di Serie A, in programma domenica prossima alle ore 20.45 a Marassi

“Sampdoria-Lazio sarà un derby? Assolutamente no, perché il derby per me in questo momento è con il Genoa”.

Eusebio Di Francesco, tecnico blucerchiato, non vuole sentire parlare di derby durante la settimana che culminerà con Sampdoria-Lazio, nonostante il suo passato a Roma, sponda giallorossa. Dopo la vittoria di ieri in Coppa Italia contro il Crotone (3-1), l’allenatore ha commentato anche la prestazione dei suoi:

“Ho visto tante belle giocate, specialmente quando attacchiamo. Per difendere dobbiamo essere più equilibrati e sbagliare meno tecnicamente. E’ normale che siamo cercando di lavorare in una certa maniera, dobbiamo ritrovare un po’ di equilibrio in determinati momenti della gara. Se fossimo stati al 100% mi sarei preoccupato. Sono convinto che dobbiamo ancora crescere e non parlo di percentuali. Dobbiamo migliorare determinati meccanismi”.

 

Leggi anche:

Pavlovic, l’agente conferma la chiusura con la Lazio: “La scelta migliore”

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Sampdoria-Lazio, Di Francesco: “Non è un derby per me” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "grazie a Signori sono tifosa della Lazio... non vederlo mai alzare una coppa e festeggiare lo scudetto mi ha sempre lasciato un rammarico.... ..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Altro da News

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x