Resta in contatto

Calciomercato

Pavlovic, l’agente conferma la chiusura con la Lazio: “La scelta migliore”

Calciomercato Lazio, Strahinja Pavlovic

Strahinja Pavlovic sta per diventare un giocatore della Lazio, lo conferma anche il suo procuratore: il difensore 2001 rimarrà al Partizan fino a giugno

Era emersa come una sorpresa per il calciomercato della Lazio, adesso è il momento delle conferme concrete. Sabato vi abbiamo parlato di Strahinja Pavlovic e dell’indiscrezione, riportata in Serbia da MozzartSport.com, che vedeva il difensore classe 2001 del Partizan a un passo dai biancocelesti.

In queste ultime ore, è Telegraf.rs a fornire dettagli sugli sviluppi della trattativa: i capitolini verseranno 5,5 milioni di euro per il cartellino del giocatore, che firmerà un contratto di cinque anni e rimarrà fino al termine della stagione a Belgrado. Un’operazione che dovrebbe essere definita già nella giornata di oggi, a cominciare dall’ingaggio del ragazzo.

Ecco anche le prime dichiarazioni di Zvonimir Vukic, l’agente del centrale 18enne:

“L’offerta ufficiale della Lazio è arrivata sabato e il Partizan l’ha accettata. C’erano in ballo altre opzioni, anche più vantaggiose a livello economico, ma dopo aver esaminato tutti gli aspetti abbiamo deciso di accettare quella biancoceleste”.

Pavlovic era stato seguito con interesse da diversi club come la Juventus, il Benfica, ma anche Manchester City, Liverpool e Watford: nel caso delle società inglesi, lo scoglio sarebbe stato rappresentato dalla difficoltà di ottenere il permesso di lavoro.

Prosegue il procuratore del prossimo difensore della Lazio:

“Stiamo parlando di un club di alto livello, in grado di fornire tutto ciò che è necessario per lo sviluppo di un giovane calciatore. Per questo non abbiamo avuto dubbi. Strahinja ama l’Italia e la Serie A, siamo sicuri che avrà successo. È molto importante che lui rimanga per questa stagione al Partizan, ha solo pochi mesi d’esperienza in prima squadra e aiuterà il club a qualificarsi per i gironi di Europa League”.

 

Leggi anche:

Infortunio Lazzari, Tuttosport: “Ciao derby”

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Pavlovic, l’agente conferma la chiusura con la Lazio: “La scelta migliore” […]

trackback

[…] Manca ancora l’ufficialità, ma la Lazio ha chiuso per Pavlovic, difensore classe 2001 del Partizan Belgrado (qui la conferma direttamente del suo agente). […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Benvenuto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che lamentosi che siete

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vabbe tutto l’anno prossimo facciamo. Intanto inizia il campionato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un altro serbo, po,,, ma,,,,,,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Perfetto per quest’altro anno…ma in questo anno non vedo miglioramenti.
Sono acquisti orientati al bilancio che non coincidono con interessi sportivi.
È una società “coerente” da tempo, quindi non mi “suggestiono” …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ottimo investimento. Le premesse ci sono tutte.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo sarebbe un acquisto pazzesco.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Benvenuto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se l’ha preso questo è un grande prospetto di campione?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Benvenuto .

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Calciomercato