Resta in contatto

News

Niente Manchester United per Milinkovic, ora è ufficiale

Lazio, Sergej Milinkovic Auronzo

Alle 18 si è chiusa la finestra di calciomercato inglese: adesso è certo, Sergej Milinkovic-Savic non giocherà nel Manchester United

Niente Manchester United per Sergej Milinkovic-Savic, ora è ufficiale. E nemmeno Tottenham, considerata come l’altra possibile outsider inglese. Alle 18 in punto è calato il sipario sulla finestra di calciomercato in Premier League.

Un esito che non stupisce, considerato lo stallo in cui era entrato da diversi giorni l’interessamento dei Red Devils per il fuoriclasse della Lazio. La potenziale offerta di 75 milioni più bonus è rimasta una proposta teorica, la permanenza di Paul Pogba ha fatto il resto. Salgono così le possibilità di vedere ancora il Sergente in maglia biancoceleste: da scongiurare ora, per i tifosi laziali, le ipotesi Psg e Real Madrid. Al momento, anche queste due soluzioni appaiono solamente come ipotetiche.

Niente Wolves per Wallace

Nulla di fatto anche per Wallace al Wolverhampton: il club – nell’orbita strategica del procuratore Jorge Mendes – non ha chiuso l’affare per il difensore brasiliano. Anche per via del mancato via libera da parte della FA, dal momento che il numero 2 biancoceleste non vanta presenze con la nazionale del proprio Paese. Per lui c’è ancora tempo affinché la Lazio e il suo entourage trovino un’altra sistemazione.

 

Leggi anche:

Parla Strakosha: “Ci ha fatto bene arrivare ottavi, ora basta errori!”

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E certo se erano veramente interessati ragazzi,dai,gia’l’avrebbero acquistato..
Speriamp cje faccia bene con noi altrimenti povero Sergente…SfL

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mejo se se ne va’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bene così, ora cominciate la tiritera con il PSG mi raccomando…?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fuori uno

Mario
Mario
1 anno fa

Con lui più forti!!

Mario
Mario
1 anno fa

Con lui più forti!
Possiamo volare alto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

una de meno……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se il sergente resta la LAZIO è da scudetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Peccato per Badelj

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza Lazio!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Adeguamento di contratto e parte il prossimo anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma dai !! Davvero? Chissà come mai cari :GIORNALAI “

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bene cosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mettete la testa al fresco… evitate le ore più calde… bevete molta acqua e mangiate frutta…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio che resta con noi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E va bene!!!, però anche noi laziali non c’è bene mai niente!!!!!!.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sono contenta anzi contentissima ora Milincovic é tutto nostro e poi parlando tra noi la maglia bianca Azzurra gli Donà è vai Sergente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non esistono trattative, le inventate.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E Wallace intanto è ancora qua… Mercato impantanato. Che amarezza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Comunque se lui pensa de vende Milinkovic a 100 milioni Non sta bene !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non è stata prorogata di 24h la chiusura del mercato inglese?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

non avevo dubbi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mai stata nessuna trattativa.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News