Resta in contatto

Casa Lazio

Mezza giornata libera, Radu offre il pranzo a tutti

Dopo l’allenamento mattutino, mezza giornata libera. Radu ne approfitta per invitare tutti a pranzo. E tavola canta uno stornello…

Dopo la prima settimana di fatiche, oggi pomeriggio i ragazzi di Inzaghi si sono meritati mezza giornata di libertà. E allora perché non approfittarne per suggellare una ritrovata amicizia e serentià?

Radu ha approfittato dell’occasione per invitare tutti a pranzo. Compagni e staff, tutti a tavola insieme per brindare al suo ritorno. Qui sotto le foto della squadra che si avvia verso il ristorante Malga Maraia.

Aggiornamento ore 15:45

Clima allegro a tavola. Goliardia e piacere di stare insieme, coronati dalla performance canterina di Stefan Radu. Il rumeno, messo in mezzo dai compagni come fosse un nuovo acquisto, si è cimentato nel tipico stornello romanesco “La società dei Magnaccioni“.

Leggi anche:

Lazio, da Auronzo la sorpresa si chiama Andrè Anderson

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Casa Lazio