Resta in contatto

News

Lazio, da Auronzo la sorpresa si chiama Andrè Anderson

Lazio, Corriere di Roma: "Anderson sorprende mister Inzaghi"

Lazio, il brasiliano rientrato dal prestito alla Salernitana ha calamitato positivamente l’attenzione verso di sè nel corso dell’amichevole di ieri

Che il ritiro della Lazio ad Auronzo stia andando bene ormai è un dato di fatto. Il gruppo appare coeso e sereno, ma soprattutto c’è chi stupisce positivamente.

Andrè Anderson, brasiliano classe 1999 appena rientrato dal prestito alla Salernitana, sta calamitando l’attenzione di mister Inzaghi su di sè. Nel corso della partita di ieri contro il Top 11 del Cadore, il mister piacentino ha sostituito Adekanye con il giovane ventenne.

Il ragazzo si è confermato nuovamente un buon elemento, come si legge dall’edizione del Corriere dello Sport, con cambi di passo, inserimenti e tiri potenti. Nasce trequartista ma può adattarsi a mezzala offensiva.

Il ragazzo è ancora giovane e deve ancora crescere, ma piace.

 

Leggi anche:

Calciomercato Lazio, ufficiale: Kiyine e Lombardi in prestito alla Salernitana

6 Commenti

6
Lascia un commento

avatar
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da FacebookMezza giornata libera, Radu offre il pranzo a tutti - Solo la LazioCalciomercato Lazio, Il Tempo: "Amiri: Tare lo segue" Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Questo è buono! E ha voglia di arrivare

trackback

[…] Lazio, da Auronzo la sorpresa si chiama Andrè Anderson […]

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non vedo l.ora di conoscerlo in campo

trackback

[…] Lazio, da Auronzo la sorpresa si chiama Andrè Anderson […]

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

prendiamolo e nun rompemo??

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

??⚪??

Advertisement
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "il piu' forte giocatore che abbia mai indossato la maglia della lazio. top assoluto"

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono cresciuto ammirando le gesta ed i goal strepitosi di Beppe Signori.Poster in camera e petto in fuori. Grazie Campione!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News