Resta in contatto

Casa Lazio

Formello, il report del primo allenamento della stagione

Primo allenamento dell’anno terminato a Formello. Poco più di un’ora di sgambata per riprendere confidenza con i ritmi di lavoro.

È tornata a sudare la Lazio. Oggi primo allenamento della nuova stagione a Formello. Agli ordini di Inzaghi la rosa (non ancora al completo) ha iniziato a riprendere confidenza con i ritmi di lavoro sul campo.

Un’ora abbondante di sgambata a ritmi piuttosto sostenuti, nonostante il caldo, servita anche ai due nuovi acquisti, Adekanye e Vavro, per cominciare a conoscere i compagni.  Proprio il giovane attaccante è subito protagonista nella sfida finale con il pallone. Sua la rete che sblocca l’incontro.

All’appello mancavano alcuni elementi. Immobile, Acerbi, Marusic e Durmisi arriveranno venerdì, non prima di aver sostenuto le visite mediche. Bastos, invece, si aggregherà direttamente dopo il ritiro di Auronzo. Dopo gli impegni in Coppa d’Africa, per lui le vacanze iniziano ora. Assente anche Strakosha, ancora alle prese con il problema al tendine d’Achille che si trascina dalla fine della stagione scorsa.

C’era attesa di scoprire se Lazzari si avesse fatto in tempo ad unirsi al gruppo già da oggi. Non è stato così. Si apprende da SkySport che le visite mediche per lui sono fissate per giovedì. Discorso simile anche per Jony: non ancora chiaro quando lo spagnolo inizierà ad allenarsi con i nuovi compagni. La certezza, comunque, è che entrambi ci saranno per la partenza verso le tre cime di Lavaredo.

 

Leggi anche:

Via alla nuova stagione. Vavro tra i primi arrivati e Caicedo spera di restare

 

Armini convocato con la nazionale Under 19

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Formello, il report del primo allenamento della stagione […]

trackback

[…] Terminate le ferie, la Lazio torna a Formello. Dopo le visite mediche in Paideia per alcuni e l’Isokinetic per altri effettuate in mattinata, i giocatori biancocelesti sono tornati in campo per il primo allenamento della stagione. […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?⚪???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

???????

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Casa Lazio