Resta in contatto

Esclusive

Calciomercato Lazio. Lazzari non si presenta a un evento a Ferrara

Lazio, Lazzari e gli ultimi dettagli prima dell'ufficialità

Calciomercato Lazio, il laterale destro era atteso ma non ha partecipato alla manifestazione della Curva

Nuovi sviluppi animano la vicenda Lazzari nel calciomercato Lazio.

L’esterno 25enne della SPAL, pupillo di Inzaghi che lo vorrebbe a Formello, era atteso questa sera a Ferrara in occasione della tre giorni di “Curva Ovest in Festa”. Il giocatore però – in modo inaspettato – non si è presentato, insieme al suo compagno Cottafava, altro nome caldo sul mercato. L’evento durerà fino a domenica sera, ma la sensazione è che difficilmente parteciperà.

Calciomercato Lazio, la versione della società sull’assenza di Lazzari

Intanto Tare continua a trattare con il club estense per portarlo a Roma. La richiesta è di 15 milioni di euro compreso Murgia, cifra che la Lazio non vorrebbe spendere. L’accordo con Lazzari è già stato trovato, bisogna limare le differenze per arrivare al sì definitivo di tutte le parti. Dalla società spiegano che il giocatore ha avuto un impegno personale, ma ha comunque mandato un video per salutare i tifosi. Ma è naturale che in questi momenti caldi dell’operazione, anche la sua assenza a un evento faccia parlare di sé.

 

Leggi anche:

Morrison può tornare in Inghilterra: lo Sheffield Utd su di lui

 

Vavro, dietrofront social: non “segue” più la Lazio su Instagram

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che tarantella x un acquisto….
Sicuramente devono trovare un accordo x 50 euro di differenza…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tocca vede quanto valutano loro Murgia… magari lo valutano 1 milione…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che agonia per comprare un giocatore!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lazzari come acerbi ?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Esclusive