Resta in contatto

News

Calciomercato Lazio, indiscrezione Nahitan Nandez

Calciomercato Lazio, indiscrezione Nahitan Nandez

Calciomercato Lazio, i biancocelesti per la partenza di Milinkovic hanno il piano alternativo. Secondo il CorSport di Roma si chiama Nandez

Il calciomercato in casa Lazio vedrà molto probabimente la partenza di Milinkovic Savic, corteggiato da PSG e Juve.

Se i biancocelesti dovranno dire addio al serbo, dovranno anche cercare una valida alternativa per il centrocampo. L’indiscrezione che proviene dal Corriere dello Sport ha un nome e cognome: Nahitan Nandez. Il 23enne in forza al Boca Juniors è uruguaiano e può giocare da regista, mezzala e  trequartista. Il suo cartellino è di almeno 20 milioni e nel gennaio scorso è stato accostato al Cagliari e i sardi potrebbero ancora volerlo per sostituire Barella.

Altre indiscrezioni arrivano invece dalla Turchia: Elmas del Fenerbahce e Yusuf Yazici del Trabzonspor.

 

Leggi anche:

Lazio, Corriere di Roma: “Sarà una rivoluzione, via anche Lulic e Parolo”

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dajeee un altro. Peggio di un ufficio collocamento

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News