Resta in contatto

News

Lazio, CorSport: “Cataldi prima del ritiro si decide: rinnovo si o no ?”

Lazio, Danilo Cataldi

Cataldi vuole capire qual’è il progetto che la società ha in mente per lui. La Lazio non vuole cederlo.

La Lazio è impegnatissima sul fronte mercato. Non è da meno la parte rinnovi. Danilo Cataldi entra in quella categoria di giocatori con il contratto in scadenza. Il suo scade nel 2020.

Come scritto dal Corriere dello Sport le strade che può intraprendere sono due: andare via o restare. Il suo agente dovrebbe incontrarsi con la società i primi di luglio, prima del ritiro ad Auronzo. Il suo futuro dunque verrà deciso prima della preparazione estiva.

La stagione di Danilo è stata buona. Ha anche messo la ciliegina sulla torta con il gol siglato al derby vinto per 3 a 0. Le sue buone prestazioni hanno fatto si che molte squadre si siano interessate a un suo acquisto. Il tempo stringe e Cataldi dovrà prendere una decisione in fretta.

 

Leggi anche:

Lazio, Germoni resterà alla Juve Stabia

Caicedo story: da Crotone alla Coppa Italia, il riscatto della Pantera

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "il piu' forte giocatore che abbia mai indossato la maglia della lazio. top assoluto"

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono cresciuto ammirando le gesta ed i goal strepitosi di Beppe Signori.Poster in camera e petto in fuori. Grazie Campione!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News