Resta in contatto

News

Calciomercato Lazio, Il Messaggero: “In molti vogliono Caicedo”

Calciomercato Lazio, le soluzioni per il reparto offensivo

L’argomento calciomercato in casa Lazio, secondo Il Messaggero, riguarda anche il possibile addio dell’attaccante Felipe Caicedo alla maglia biancoceleste

Il quotidiano romano parla di calciomercato in casa Lazio e questa volta riprendendo un altro possibile addio. Molti club avrebbero puntato gli occhi sul Panterone biancoceleste.

L’attaccante che in questa stagione si è ampiamente riscattato da quel fatidico errore contro il Crotone, potrebbe quest’anno dire addio alla maglia della Lazio (nonostante il suo contratto abbia ancora un anno di validità).

Il 31enne, arrivato nella Capitale cinque anni fa, quest’anno ha ottenuto ottimi risultati con un bottino che parla ben chiaro: 9 gol e 6 assist tra campionato e Coppa. E secondo l’edizione odierna de Il Messaggero tanti sarebbero i club interessati all’ecuadoriano. Sia la Liga sia la Premier League avrebbero sondato il terreno, ma anche Cina ed Emirati Arabi. Questi ultimi potrebbero fare particolare gola all’attaccante laziale e alla sua famiglia.

Non resta che attendere i prossimi giorni quando Caicedo e la società decideranno se parlare di rinnovo di contratto oppure no.

 

Leggi anche:

Calciomercato Lazio, CorSport: “Occhi su Guven Yalcin”

 

Lazio, Canigiani: “Molto probabile Riyad per la Supercoppa”

52 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
52 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io lo terrei, anche perché non ha mai creato casini e ogni volta che è stato chiamato si è fatto trovare pronto alla grande ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si! Sempre!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si certamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siiiiii ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

É un buon panchinaro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande panterone unico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sine

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caicedo a vita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ERO MOLTO SCETTICO SU CAICEIDO. NELLE ULTIME PARTITE MI SONO DOVUTO RICREDERE. SPERIAMO CHE RESTI. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non vendetelo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Assolutamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

SIIII !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Assolutamente si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Senza dubbi siiiiii.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si si si siiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Certo che SIIIIIIIIIIIIIII ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

MA NUN DICEVATE TUTTI CHE ERA N’PIPPONE?!?!?!?!?!?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si tiene e si rinforza con altri due giocatori l attacco.si prende un portiere forte mi piacerebbe quello del Bayern monaco ma nn lo cederanno a noi.e una difesa invalicabile x ogni squadra.ed allora la Lazio potrà tornare a vincere come con Eriksson

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Naturalmente si!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si certo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caicedo non si tocca

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caicedo sitiene ame piace

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Spero che ce lo teniamo vero?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

SI SI SI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

CAICEDO mi piace

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si. Sara’ la sorpresa del prossimo campionato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Avojaaaaaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caicedo si tiene. Più si prende Wesley

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caicedo non si tocca! Resta alla Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io no ! Preferisco cambiare ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siiiiiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Resta con noi “perticara” forza Lazio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siiiiiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News