Resta in contatto

Calciomercato

Calciomercato Lazio, Adekanye è sbarcato a Fiumicino

Lazio, CorSport sul caso Adekanye: "I Reds accusano"

Calciomercato Lazio, il promesso sposo biancoceleste Bobby Adekanye si è immortalato su Instagram dopo essere atterrato a Fiumicino

È da mesi il protagonista del calciomercato della Lazio. E oggi, proprio nella giornata della finale di Coppa Italia, Bobby Adekanye ha voluto far sapere a tutti i tifosi biancocelesti di essere sbarcato a Roma.

Il giovane attaccante olandese, in scadenza con il Liverpool, ha immortalando il momento del suo arrivo all’aeroporto di Fiumicino con un selfie pubblicato poi su Twitter.

Adekanye continua a lasciare indizi su quello che sarà il suo futuro, che sembra essere sempre più biancoceleste. E già stasera potrebbe assistere sugli spalti alla finale di Coppa Italia contro l’Atalanta. Adekanye non vede l’ora di cominciare, così come i tifosi della Lazio che aspettano con curiosità di vederlo all’opera.

Qui il tweet del giocatore:

Sempre sui social, Adekanye ha salutato così il Liverpool:

Quattro anni fa, quando arrivai a Liverpool, ero ancora un bambino. Ora vado via da uomo e porterò con me una nuova famiglia, che sentirò mia per sempre.
Non è facile trovare le parole giuste per ringraziare il Liverpool per tutto quello che mi ha dato in questi anni.
Dai tecnici che ho avuto in Academy e a Melwood (il centro sportivo dei Reds, ndr) ai compagni con cui ho condiviso tanti bei momenti, fino a tutti i dipendenti che mi sono sempre stati accanto. Grazie davvero.
Non so né come né quando, ma sono sicuro che un giorno le nostre strade si incontreranno di nuovo.
Ci sarò anche io accanto a voi il 1° giugno, per aiutare la squadra a vincere la finale di Champions League“.

Leggi anche:

Lazio, 10 motivi per dire “grazie” a Inzaghi. A prescindere da stasera

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Calciomercato