Resta in contatto

News

Nicchi annuncia: “Risponderemo a quello che succede nelle partite”

Serie A, Nicchi (AIA): "Continueremo ad usare il VAR"

Il presidente A.I.A. Marcello Nicchi annuncia novità per l’anno prossimo: centrale unica Var e spiegazione delle decisioni prese sul campo.

Intervistato da Toscana Tv, il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Marcello Nicchi, ha svelato alcune novità riguardo il Var che saranno introdotte dalla prossima stagione:

“Dal prossimo fine settimana inizieremo la sperimentazione in un centro Var unico a Roma per vedere il lavoro che stanno portando avanti i tecnici. Una volta terminato l’esperimento, contiamo di iniziare già dal prossimo campionato con un centro Var unico a Coverciano. L’idea mi è venuta perché conosco da decenni Coverciano. Il Presidente Federale Gabriele Gravina si è entusiasmato quando gliel’ho proposta: ha detto che era d’accordo. E anche le società lo sono. Sotto la palestra di Coverciano costruiremo una quindicina di postazioni Var. Sarà il nostro centro di sviluppo e di lavoro. Ma sarà anche il posto in cui faremo marketing, diffusione di regolamenti e di regole: risponderemo settimanalmente a tutto quello che succede nelle partite la domenica, perché credo che iniziare a dare anche delle spiegazioni sulle nostre applicazioni sia importante. Vogliamo tranquillizzare i tifosi e i club, quello che noi facciamo è applicare un protocollo che tanti purtroppo non conoscono, o che magari vorrebbero a loro favore”.

 

Leggi anche:

Biglietti finale Coppa Italia, parte la vendita libera: a che punto siamo?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News