Resta in contatto

Approfondimenti

Lazio, l’allenamento a Formello: le novità a due giorni dall’Atalanta

Lazio, Romulo

La Lazio si avvicina alla sfida di domenica contro l’Atalanta: le ultime dall’allenamento dei biancocelesti di Simone Inzaghi

In casa Lazio cominciano le prove tattiche. Domenica contro l’Atalanta (ore 15, diretta tv su Sky), i biancocelesti dovranno fare a meno dello squalificato Lulic. Ecco allora che Simone Inzaghi ha iniziato a testare la soluzione alternativa.

Per sostituire il capitano, il tecnico sembra orientato a mantenere Romulo sulla destra e trasferire Marusic a sinistra. È questa la prima indicazione che arriva dall’allenamento mattutino a Formello: rimane per ora secondaria l’opzione Durmisi. A centrocampo, Parolo prenderà il posto dell’infortunato Milinkovic, mentre la coppia Caicedo-Immobile è in vantaggio per partire titolare in attacco. In difesa Patric è tornato in gruppo, mentre Radu prosegue nel lavoro differenziato. Accanto ad Acerbi e Bastos, ballottaggio aperto tra Luiz Felipe e Wallace.

 

Leggi anche:

La Lazio replica alla risposta di Ranieri: “Affermazioni gravi, intervenga la Lega”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Approfondimenti