Resta in contatto

Approfondimenti

Lazio, Tare: “Mai visto una squadra così forte raccogliere così poco”

La Repubblica, Tare: "Proveremo a vincere lo scudetto"

Lazio, il ds biancoceleste sintetizza il momento in una frase

Una Lazio che crea tanto, tantissimo. Ma che concretizza poco, a volte pochissimo. Derby a parte, sembra essere questo il trend della stagione biancoceleste. E soprattutto, di questo inizio 2019.

Come sottolinea Repubblica in edicola questa mattina, da gennaio a oggi la squadra di Simone Inzaghi non ha mai segnato più di un gol a partita. Solamente due le eccezioni: il Novara in Coppa Italia e, appunto, la stracittadina con la Roma. La conseguenza è anche quella di aver portato a casa meno punti rispetto a quanto fatto vedere in campo: il pensiero va subito alla partita persa con la Juve, ma anche alla trasferta di Genoa. In Coppa Italia invece il rammarico è per lo 0-0 con il Milan.

Al tal proposito, la stessa Repubblica riporta una dichiarazione di Igli Tare che sintetizza questo momento della Lazio: “Non ho mai visto una squadra così forte raccogliere così poco“, la frase del diesse biancoceleste ottenuta dal quotidiano.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Approfondimenti