Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Coppa Italia, pareggio pirotecnico tra Fiorentina e Atalanta

Coppa Italia

Al Franchi in scena la seconda semifinale

Da pochi minuti è terminata la seconda semifinale di Coppa Italia. Al Franchi di Firenze, Fiorentina-Atalanta finisce 3-3. Bergamaschi che si fanno raggiungere due volte e qualificazione che rimane dunque apertissima. Apre le danze Gomez al 16′ su bella imbeccata dell’ex Ilicic. Lo stesso Ilicic si rende protagonista dell’assist che due minuti dopo permette a Pasalic di trafiggere Lafont per il due a zero della dea. Reazione d’orgoglio della viola che, prima con Chiesa e poi con Benassi, riesce a chiudere la prima frazione in partita, 2-2 all’intervallo. Nella ripresa nuovo vantaggio dei nerazzurri al 58′ con De Roon, chiude il match al 79′ il pareggio di Luis Muriel. 3-3 che non sbilancia parzialmente i favori del pronostico.

Tabellino della gara

FIORENTINA (3-4-1-2): Lafont, Ceccherini (80′ Laurini), Milenkovic, Hugo; Dabo (76′ Simeone), Benassi, Veretout, Biraghi; Gerson (52′ Edimilson); Muriel, Chiesa. All. Pioli

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, de Roon, Pasalic, Castagne; Gomez (87′ Barrow); Ilicic, Zapata (84′ Reca). All. Gasperini

Marcatori: 16′ Gomez (A), 18′ Pasalic (A), 33′ Chiesa (F), 36′ Benassi (F), 58′ de Roon (A), 79′ Muriel (F)

Ammoniti:Hugo (F), Mancini (A), Toloi (A), Hateboer (A), Biraghi (F), Laurini (F)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Quella splendida maglia Umbro e quel numero 11 sulla schiena. Ricordi indelebili della mia adolescenza. Beppe per sempre nel mio cuore."

Immobile da record: superato Inzaghi in Europa

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News