Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Serie A, il Milan cade a La Spezia

Il Milan cade a La Spezia. I rossoneri perdono per due reti a zero, con i liguri che si rilanciano in ottica salvezza.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTIZIA.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Aquila 68
Aquila 68
21 giorni fa

Siamo ridotti a tifare Spezia e questo la dice lunga. Ma ora siamo quarti e dubito che riusciremo a riprendere Juve e Inter . Noi abbiamo risuscitato quei morti che hanno perso 11 dico 11 partite con un attacco che manda in panchina non Cancellieri ma Dzeko o Lautaro. Se Riomma o Giuve vincono l’EL, eventualità da non scartare, il quarto posto come sappiamo non basterà.

Val
Val
21 giorni fa
Reply to  Aquila 68

Eh ma sarebbe finita così comunque. Io non avevo aspettative lo ricorderete bene da inizio stagione, ed ho detto a più riprese comunque un piazzamento in Champions sarebbe stato sia miracoloso per l’organico ridotto ed il mercato estivo fatto di nuovo in larga parte di scommesse/investimenti, sia dovuto alla stagione anomala per via del mondiale a Dicembre che avrebbe potuto far steccare alcune big.

Mettiamoci anche la questione Juventus, ed eccola lì eh.

Comunque ora siamo ancora lì, possiamo portarla a casa questa opportunità, restiamo vicino a squadra ed allenatore che comunque ci stanno provando tra difetti propri, emergenze, sfortuna ed arbitraggi pessimi.

SFL

ASRM
ASRM
21 giorni fa
Reply to  Aquila 68

No , non é esatto, se la juve o le 💩 vincono la EL e in Italia non si classificano tra le prime 4, in Champions ne vanno 5.

Aquila 68
Aquila 68
21 giorni fa
Reply to  ASRM

Se lo dici tu mi fido. Allora non ci sono più scuse. Se vince la Riomma. Perché la Juve arriva minimo terza

Val
Val
21 giorni fa

Mano male.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Veramente impossibile perdere questa Champions…..svegliateve

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Dobbiamo arrivare terzi per essere sicuri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Sono Noi potevamo perdere contro una squadra ridicola come il Milan. Ma va bene così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Come godo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

I miei amici aquilotti spezzini😉

SS LAZIO 1900
SS LAZIO 1900
21 giorni fa

Daje daje Dajeeeeeee
La sconfitta dell’odiato Milan che sia da stimolo per andare a vincere a Udine domenica prossima
Forza Lazio caricaaaaaa 🤍💙🦅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Si mette male per “l’affarista della Lazio” che sarà costretto a fare seriamente mercato…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

GRANDE Spezia……che bravo Nzola.Magari Esposito nuovo centrocampista della Lazio..

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile torna al gol e accorcia su Baggio nella classifica all time

Ultimo commento: "Sevede che è bravo a segnalli, voi manco quelli."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il migliore di tutti i tempi"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Pensa Rita io c'ero ,poi rivedendo in televisione ho capito perchè non ha esultato,per rispetto della sua ex squadra il Foggia ,Grande Uomo mi escono..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da L'angolo dell'avversario