Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio, Repubblica: “Giallo pesante a Vecino, tutti furiosi con Maresca”

Lazio, ammonizione evitabile per il centrocampista: come Milinkovic e Zaccagni, altro diffidato fermato prima del derby

Vecino salterà il derby: era diffidato e sarà squalificato dopo il giallo di ieri a Bologna. Un’ammonizione che, come racconta Repubblica, ha mandato su tutte le furie il mondo Lazio:

“L’uruguaiano ha ricevuto un giallo per un fallo molto leggero, una ‘spintarella’ a centrocampo su Ferguson, girato di spalle e dunque non pericoloso. L’ex Inter era diffidato e salterà il derby. Non ha fatto calcoli, Sarri, al contrario di quanto accaduto nell’autunno 2022 con Milinkovic: nel girone d’andata contro la Salernitana, prima della partita con la Roma, il serbo diffidato era stato escluso dalla formazione titolare, ma appena entrato in campo è stato ammonito dall’arbitro Manganiello per un fallo inesistente ed è scattata la squalifica. E l’anno scorso, lo stesso è accaduto con Zaccagni, costretto a non giocare il derby per un’assurda simulazione. L’arbitro era Manganiello, lo stesso del caso Milinkovic. “Incredibile”, “non aspettava altro l’arbitro“, “spintarella nella trequarti avversaria con la palla che va sull’esterno, mai giallo”, scrivono i tifosi sui social, arrabbiati per la decisione arbitrale che nella stracittadina priverà Sarri del centrocampista decisivo contro il Napoli”.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ruggero
Ruggero
11 mesi fa

Maresca è tifose del Napoli,Vecino li aveva purgati,1 + 1…….anche loro sono uomini.

ASRM
ASRM
11 mesi fa
Reply to  Ruggero

Sono tre volte di seguito che ,alla vigilia del derby ,scattano ammonizioni inesistenti contro i diffidati della Lazio. Non credo che il tutto sia legato alla fede calcistica degli arbitri e tantomeno al caso…

ASRM
ASRM
11 mesi fa

E’ pronto il servizio delle iene?

Guaidokan
Guaidokan
11 mesi fa
Reply to  ASRM

👍🏻😀

Fabrix
Fabrix
11 mesi fa

Poi scrivono che gli arbitri non sono in malafede. Non aspettava altro

Articoli correlati

Lazio, le parole di Rovella all'evento organizzato da Figurine Panini...
Formello, le prove tattiche alla vigilia della trasferta di Firenze: Zaccagni è finalmente tornato a...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio