Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Bologna – Lazio, le Cardopagelle: Casale di ferro, Sergej in crisi. Maresca sconcertante

Bologna – Lazio, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio Cardone

Provedel 7

Paratona salvarisultato su Kyriakopoulos e sicurezza nei minuti finali, con due uscite difficili per smanacciare via i pericoli.

Lazzari 5,5

Tanti movimenti a vuoto sulla fascia anche stasera. Da tempo non arriva più sul fondo in velocità come ci aveva abituato in passato. Non lo riconosco più.

 

Casale 7

Prestazione ferrea: in una serata opaca il suo pieno recupero fisico è la miglior notizia in vista di domenica prossima.

Romagnoli 7

Annulla Barrow e tutti gli altri attaccanti del Bologna. Sempre al posto giusto al momento giusto per tenere in salvo almeno il punticino.

Hysaj 6

Conferma anche oggi la brillantezza mostrata nelle ultime settimane. Fa bene il suo compitino sulla fascia e infatti da lì arrivano pochi pericoli.

Milinkovic 5

Non gli metto 4 solo perché un paio di palloni li ha recuperati a centrocampo e qualche apertura per Zaccagni gli è pure riuscita. Ma a sua crisi è ormai cronica: anche oggi il apporto è stato praticamente nullo.

Vecino 5,5

Oggi ha sbagliato qualche appoggio di troppo, ma è stato anche condizionato da quell’ammonizione assurda (Maresca sconcertante, voto 2). Mancherà tantissimo contro la Roma…

Luis Alberto 6

Ha giocato con nausea e giramenti di testa per quasi un’ora. E nonostante tutto era l’unico che provava a disegnare calcio. Peccato per quel occasione nel primo tempo dove però è stato anche bravo Skorupski.

 

Pedro 5,5

Qualche guizzo per provare a scardinare la difesa del Bologna, ma poi ha balbettato male sui due palloni buoni che ha avuto in area.

Felipe Anderson 5,5

Maluccio Pipe stasera. Effimera la sua presenza in attacco. Non tira mai in porta e con i suoi movimenti, più che creare spazio, finiva spesso per toglierlo agli inserimenti dei compagni.

Zaccagni 5

I calciatori che pensano di poter fare tutto con un piede solo mi fanno arrabbiare. Per limitarlo, a Posch è bastato chiudergli lo spazio per rientrare verso l’interno. Con le sue qualità non può permettersi di sparire dal campo per larghi tratti della partita.

Sarri 6

Senza Ciro e con un lontano parente di Milinkovic fa quel che può con quello che ha. Io però continuo a crede che alcune riserve potrebbero essere gestite meglio.

Cancellieri sv

 Basic 5,5

Oggi è entrato bene, ma quei due calci d’angolo finali battuti in quel modo sono stati irritanti.

Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Grigiobis
Grigiobis
11 mesi fa
  1.  Impressioni a freddo: Bologna-Lazio sarebbe potuta essere una partita più divertente se fosse finita, ammettiamo 2-2. Le occasiooni da gol ci sono state per entrambe le squadre così come belle parate da parte di tutti e due i portieri. Mancavano gli uomini in grado di mettere il pallone in porta e guarda caso erano assenti Immobile e Arnautovic. Luis Alberto e Felipetto hanno fatto centro in qualche altra occasione ma ieri sono stati in grado di centrare il portiere uscito alla disperata due volte nella stessa azione e Pedro segna ogni tanto gol strepitosi ma poi manca quelli facili. Per fortuna nostra un giocatore del Bologna è riuscito a centrare il palo a due metri dalla porta e Provedel ha fatto il resto. Un punto è meglio di niente, Inter e Atalanta hanno perso e noi continuiamo a sperare. E per favore chi lo può fare rimetta il sorriso sulla faccia di SMS che di questi tempi sembra sempre triste…
Ciccotosto Massimo
Ciccotosto Massimo
11 mesi fa

Ripeto :vorrei incontrare quella nullità di Tare per una decina di minuti…. Adoro la mia Lazio ma avere tanti rimpianti in questi anni che dovevamo esplodere definitivamente mi fa stare malissimo…

Maurizio
Maurizio
11 mesi fa

A detta di Tare,la Lazio non ha assolutamente bisogno di un attaccante per sostituire Immobile.Solo per questa dichiarazione dovrebbe essere licenziato.Al di là del discorso tecnico,la società da un immagine allarmante di precarietà e difficoltà economiche,tali da non potersi permettere un acquisto indispensabile,e questo a mio parere non aiuta i big della squadra a credere nel progetto Lazio.Tolta la difesa,la squadra e corta a centrocampo e in attacco.Mi chiedo ma quando Tare ha acquistato Marcos Antonio,non di è posto nessuna domanda sull’aspetto fisico del giocatore?

Fabrix
Fabrix
11 mesi fa
Reply to  Maurizio

Su Marcos Antonios mi sono fatto molte domande. Secondo me rientrava nel pacchetto aiuti o pseudo tali per l’Ucraina

Last edited 11 mesi fa by Fabrix
Val
Val
11 mesi fa
Reply to  Maurizio

Io direi ad Alkmaar di provare Marcos Antonio centravanti.

Fabrix
Fabrix
11 mesi fa
Reply to  Val

Proviamolo tanto comunque siamo fuori. Il problema è dove piazzarlo da giugno prossimo. Chi se lo accatta?

Val
Val
11 mesi fa
Reply to  Fabrix

A De Zerbi piaceva tanto, ora allena in premier se lo prendesse lui alla cifra che abbiamo pagato noi.

SS LAZIO 1900
SS LAZIO 1900
11 mesi fa

Troppi rimpianti ci sono in questo campionato
Inutile giustificarsi caro Zaccagni
Non avete nelle vene la rabbia agonistica dei ‘campioni’
Più di questo non riuscite a fare e io vi ringrazio cmq, tenuto conto di una società che non programma, non ha soldi da investire ma galleggia più o meno bene.
La Lazio non merita di essere 2^ in classifica
Non ha una rosa adatta a competere contro Napoli Milan Inter Juventus e ahinoi roma.
Tifiamo FORZA LAZIO SEMPRE E FOREVER
Noi siamo la I^ squadra della capitale e pretendiamo una società di I° livello

Val
Val
11 mesi fa

Ehm Cardò dimentichi la dormita di Basic che ci stava per far prendere goal o la hai rimossa? Voto 4.5 a Basic se il Sergente è da 5.

26 anni di età, due anni alla Lazio con diverse occasioni per mettersi in mostra (per un periodo anche titolare al posto di Luis Alberto messo in ginocchio sui ceci dietro la lavagna).

Qualsivoglia alibi e giustificazione —dal deve adattarsi al Rolex rubato passando per la struttura fisica importante che richiederebbe 38 partite da titolare per entrare in forma— sento ancora persone che lo vogliono aspettare e nel frattempo tirano badilate di 💩 ad un Sergente convalescente.

Per qualcuno addirittura sarebbe “il nuovo Sergej”… cadendo in un tipico pensiero irrazionale (anche Sergej all’inizio stentò) e dimenticando che il Sergente arrivò qui che aveva 6 anni in meno rispetto a Basic, era un nazionale under 21 e considerato un crack da chiunque lo avesse osservato.

Pensavo fosse un nuovo Sergej, invece era un Jony dei tanti”.

Fabrix
Fabrix
11 mesi fa

Avremmo potuto vincere, ma anche perdere. Ho visto molti errori come al solito da parte di molti. Felipe corre molto, ma non tira, Zac tira male, pedro corre come un ragazzo, ma spesso perde palla, Lazzari e SMS involuti e le riserve (Baŝić e Cancellieri) non hanno combinato molto. Se alla Juve tolgono o riducono la penalizzazione, non andiamo da nessuna parte

Massimiliano
Massimiliano
11 mesi fa

Tutti i Laziali(compreso me) si possono moderatamente tranquillizzare e dovrebbero stare molto più sereni.. Non siamo ‘partiti’ con l’obbligo di vincere nulla e nemmeno di entrare in zona ‘Champions’, ma unicamente FARE BENE ed essere ‘sufficientemente’ competitivi, come sempre è stato. Cosa per adesso.. riuscita, ma aspettiamo a fine stagione prima di trarre conclusioni definitive ed esasperare gli animi. P.s. Spero e credo che la squadra( intera rosa, ovviamente ) sarà ulteriormente ed efficacemente rafforzata(senza ‘improbabili’ scommesse però! ) la prossima estate. E che magari il ‘budget’ Societario aumenti un po’.. In modo da poter ritornare a festeggiare qualche trofeo, qualsiasi esso sia.. SFL

ANTONIO
ANTONIO
11 mesi fa
Reply to  Massimiliano

Massimiliano di mestiere cosa fai I prete? Sempre questi messaggi melensi, srmpre melassa, sempre buonismo ad oltranza, sembri un bimbo…..o un prete appunto.

JOAHN CRUIJFF, 'THE BEST'.
JOAHN CRUIJFF, 'THE BEST'.
11 mesi fa
Reply to  ANTONIO

Quando l’estate scorsa ho letto dell’acquisto di Cancellieri, credevo fosse un difensore! e “smadonnavo” pur venendo a conoscenza, in seguito, che si trattasse di un giovanissimo quanto inesperto.. TALENTO offensivo. Inoltre, Il mancato acquisto di Carnesecchi o Vicario mi aveva mandato ‘in bestia’, perché tale Maximiano mi risultava del tutto sconosciuto.. quanto privo della necessaria esperienza per una Società come la Lazio. Infine, “cigliegina sulla torta”, il MANCATO ACQUISTO(incredibile!) di almeno una punta di riserva, quando tutte le squadre professionistiche hanno a disposizione ADDIRITTURA TRE PUNTE CENTRALI(e di buon livello, per giunta..). P.s. Se per te, termini come: DIPLOMAZIA, SANGUE FREDDO, SOPPORTAZIONE, RESISTENZA,LAZIALITÀ VERA, PALLE.. , COMPETENZA, PASSIONE ED OTTIMISMO; A te, forse, del tutto sconosciuti… che ho sempre posseduto nel mio Dna ed applicato( anche e soprattutto, finché possibile, nella vita reale ). Se equivalgono ad essere un ‘bimbo’ oppure un ‘prete’, come stupidamente mi definisci, allora questa è LA MIA LOGICA RISPOSTA a tutta la tua “melma” di messaggi: VAI A FARTI FO. . ERE, VECCHIO RINC. . . . .NITO!! AMEN… E COSÌ SIA. SFL ’74

Massimiliano
Massimiliano
11 mesi fa

OVVIAMENTE.. LA RISPOSTA È MIA.

Articoli correlati

Lazio - Bologna, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...
Lazio - Bayern Monaco, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore...
Cagliari - Lazio, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio