Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

La Serie A risponde a Sarri: “Non ricorda il regolamento internazionale?”

Durante la conferenza stampa, alla vigilia del match di Europa League, la Serie A ha risposto ad alcune dichiarazioni di Sarri.

Il mister biancoceleste ha sottolineato gli impegni dei biancocelesti troppo ravvicinati. La risposta.

“La Lega Serie A accoglie con stupore le dichiarazioni dell’allenatore Maurizio Sarri sulla programmazione della gara di campionato di domenica prossima tra Bologna e Lazio, successiva a un impegno europeo dei biancocelesti. Sorprende che un allenatore vincente in Italia e in Europa non ricordi che il Regolamento delle competizioni internazionali richiede almeno 48 ore di intervallo tra due partite, distanza ampiamente rispettata nello specifico. Lo stesso Sarri, inoltre, ha già vissuto diverse volte una situazione identica nella sua esperienza inglese quando, dopo le gare del giovedì di Europa League con il Chelsea, è sceso in campo spesso all’ora di pranzo della successiva domenica. A ciò si aggiunga che questo tipo di programmazione accade in ogni campionato, è già accaduta in Italia ed accadrà anche ad altre squadre di A nel prossimo mese di novembre”.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Visto che Lotito e Gravina sono tanto amici e gli avrà fatto questo favore 😄

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Fanno finta di non comprendere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Se lo diceva qualcun altro veniva rivisto statene certi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Come ve sbrigate a rispondere quando si tratta di lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

una volta chi giocava di giovedi giocava la successiva partita di lunedi……,,,,,,a mezzogiorno e mezzo non c’erano due squadre in serie A che non hanno coppe Pagliacci come sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ha solo detto che è assurdo non che la lega non lo possa fare ma è assurdo che una squadra giochi dopo 60 ore sono cose ben diverse sturatevi le orecchie 👂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Risposte ridicole non significa che giocare dopo 48 ore sia un bene per lo spettacolo e non condizioni i campionati anche se si può fare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ma infatti lui non fa allusioni a torti di alcun genere, fa capire semplicemente che questo ritmo di partite è massacrante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

ah beh quindi se lo dice il regolamento va bene così e la cosa non può essere contestata. ok.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

stupiti o STUPIDI?

Articoli correlati

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani in edicola il 28 febbraio 2024…...
Formello, il report della seduta di ripresa dopo la trasferta di Firenze...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio