Resta in contatto

News

Calciomercato Lazio, Corriere dello Sport: “Boga e Brandt insidiano Kostic”

Calciomercato Lazio, dopo la cessione di Correa la società regalerà a Sarri un big in attacco: tre le soluzioni possibili

“Boga e Brandt ora insidiano Kostic”. Lo scrive il Corriere dello Sport, che fa il punto sul profilo che la Lazio prenderà per sostituire Correa.

Il 28enne serbo dell’Eintracht, gestito da Ramadani (lo stesso agente di Sarri), rimane in pole, ma la società biancoceleste sta valutando anche altre alternative. E già in occasione dell’amichevole con il Sassuolo di due settimane fa ha allacciato i rapporti per Boga, esterno di piede destro di 24 anni, che ha manifestato la voglia di cambiare aria: il franco-ivoriano però ha un prezzo alto, circa 25 milioni, e l’operazione non sembra facile. Rimane accesa la pista Brandt, tra i primi nomi fatti da Sarri in estate: sembrava essere molto vicino a luglio, poi ha deciso di rimanere a Dortmund ma a Formello non hanno ancora depennato il suo nome.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Lo conobbi al mare ad Anzio, proprio l'estate dello scudetto. Stava con tre amici su una 126 avana che praticamente gli faceva da cappotto. Io ero un..."

#CountdownToHistory, Immobile a un passo da Piola

Ultimo commento: "E pensare che c'è chi lo discute..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

Altro da News