Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Roma, voragine a bilancio. GdS: da 9 a 302 milioni di debito in 10 anni

La situazione debitoria della Roma è esplosa negli ultimi 10 anni, lo scrive oggi la Gazzetta dello Sport evidenziando la voragine dei conti.

Il primo anno dei Friedkin si chiude con un bilancio da rivedere. A scriverlo è siamolaroma.it, riprendendo le parole della Gazzetta dello Sport di oggi, che parla della situazione debitoria della Roma. Il rosso è di 302 milioni (giugno 2021), ma a risaltare all’occhio è l’impennata avuta negli ultimi 10 anni.

Poco prima che gli americani entrassero in scena (2011), la passività era di 9 milioni di euro. Sotto la gestione Pallotta la voragine si è allargata fino oltre i 250 milioni. A dicembre 2020 un lieve miglioramento (248) Ma negli ultimi sei mesi la situazione è precipitata.

Tre anni consecutivi di assenza dalla Champions League pesano. A questo si sommano i mancati introiti dovuti alla pandemia. Nell’ultimo anno la situazione finanziaria netta si è stabilizzata, ma nonostante gli investimenti dei nuovi proprietari il rosso rimane enorme.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario