Resta in contatto

Casa Lazio

Auronzo 2021, giorno 17: Sarri lavora con il play basso, si ferma Jony

Auronzo 2021, il tecnico continua il lavoro con la difesa

AURONZO 2021 – La Lazio continua il proprio lavoro in vista della prossima stagione. Maurizio Sarri ha iniziato fin dal primo giorno a costruire il suo 433, insegnando ai biancocelesti tutto ciò che serve: movimenti, giro palla, pressing e tanto altro.

La sessione mattutina si è aperta con il solito lavoro sulla difesa, Sarri ha diviso il reparto in due squadre: Marusic, Vavro, Radu e Hysaj da un lato; Lazzari, Patric/Luiz Felipe, Kamenovic e Fares dall’altro. La novità è rappresentata da Bertini, schierato come play basso per iniziare la fase di costruzione.

Alle 11:30, come di consueto, cambio della guardia: dentro centrocampisti e attaccanti, difensori in palestra. Sarri si focalizza sui movimenti di reparto, giro palla e conclusioni. A sbloccare la seduta ci pensa Muriqi con un gol di tacco, subito dopo gli risponde a tono Caicedo. Da segnalare anche lo stop di Jony: il giocatore si è accasciato a terra per un movimento errato della caviglia, si spera nulla di grave.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da Casa Lazio