Resta in contatto

News

Italia, Immobile: “Dedico il gol a Daniel e alla sua famiglia”

Italia, l’attaccante della Lazio ieri ha segnato il 2-0 contro l’Irlanda del Nord. Nel post partita ha dedicato la rete a Guerini, il 19enne della Primavera scomparso mercoledì notte

“Il gol è una liberazione per il momento che sto vivendo. In nazionale non segnavo da un anno e mezzo, anche ieri ho avuto due occasioni prima di sbloccarmi. Nella prima sono scivolato, la seconda – ha detto Immobile a Rai Uno – il portiere ha fatto una bella parata. Il gol era molto importante visto che la partita era complicata. È normale che con l’Italia ci sia molta concorrenza. Aumenta la voglia di segnare e giocare bene avendo una concorrenza così. Sono soddisfatto del percorso che stiamo facendo, si parla tanto degli attaccanti che fanno fatica a segnare ma bisogna avere un po’ più di fiducia in noi perché stiamo facendo un ottimo lavoro”.

La dedica:

“Il mio pensiero va a Daniel Guerini e alla famiglia: il gol e la vittoria sono dedicati a loro che stanno soffrendo e stanno passando cose che non si augurano neanche al peggior nemico. Siamo sconcertati e molto tristi, la notizia ci ha scosso nel profondo e ci stringiamo intorno alla famiglia”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Ma perché nessuno dice che in nazionale non ha gli stessi compagni che ha nella Lazio? In nazionale ci sono come Milinkovic o luis Alberto? Non credo proprio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

♥️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Abbracci alla famiglia di Daniel❤️❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Sei il migliore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Un signore, forte e generoso 🤍💙

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News