Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Stadio della Roma, Pallotta ironico verso i tifosi: “Ora qualcuno sarà contento”

Coronavirus, il Presidente Pallotta dona 50mila euro allo Spallanzani

Tweet ironico contro alcuni tifosi dell’ex presidente della Roma dopo lo stop al progetto dello stadio a Tor di Valle.

Ebbene, almeno qualcuno sarà contento oggi. FI“. Con queste parole twittate sul suo account, l’ex patron della Roma James Pallotta ironizza su alcuni tifosi giallorossi. Immutata la sua opinione verso chi lo contestava per il progetto stadio, che la nuova proprietà ha abbandonato ufficialmente da ieri sera. Le due lettere finali sono un netto riferimento a quel “Fucking Idiots” che pronunciato nei loro confronti anni fa.

 

Leggi anche:

Pallotta non ci sta: “Hanno rovinato un grande progetto”

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Caltagirone? Malagò? BAH!!!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario