Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Roma, Pedro: “In giallorosso perché non vincono da tanto”

Gazzetta dello Sport, Lazio stregata dal Chelsea: Pedro nel mirino

Roma, le parole dello spagnolo ex Barcellona e Chelsea

La scorsa estate la Roma ha annunciato l’acquisto di Pedro, svincolatosi dal Chelsea, per tentare la corsa a qualche trofeo. Dopo un inizio ad alto livello, però, le sue prestazioni sono andate in calo, complice anche un infortunio. Ieri il giocatore ha parlato ai microfoni di RomaTV: “Ho scelto la Roma perché volevo giocare in un campionato diverso e conoscere una nuova cultura ed una nuova lingua. Ho accettato i giallorossi perché è da tanto che la squadra non vince qualcosa. Spero di poter portare qualche titolo in bacheca. L’Europa League? Possiamo vincerla”.

34 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
34 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Appunto s’era stufato de vince e ha scelto la Riomma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

ha vinto un po tutto nella sua carriera quindi voleva una squadra dove non si vince…ha scelto bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Aspetta e spera.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Ah ecco! Hanno capito che la solita frase: “ho scelto per vincere” non funzionava e quindi provano il contrario!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Pedro per caso è un emo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

E non te sei chiesto perché ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

E allora hai scelto la squadra giusta con questa squadra neanche il gelato a calcio balilla vinci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Il primo che se n’è accorto 😄😄

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Pedro laziale fracico.! 🤣🦅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Vincenzo Magrin uno onesto finalmente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

😂😂😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Continueranno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

mah… l’ambizione sta sconosciuta…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Hai scelto la Squadra giusta! 🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Invece con te ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Un motivo ci sarà?😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Solo la Lazio e parla de roba der Corropoli!Siete sempre piu ridicoli!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

È incredibile come le cose possono essere travisate da fuori, dall’esterno. Arriva pinco pallino e pensa povera Roma non vince da tanto tempo, chissà come saranno tristi i suoi tifosi. Mica lo sa che sono tra i più antipatici boriosi fanatici coatti e presuntuosi della serie A. Incredibile davvero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

altro “profeta” altra corsa!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Da molto tanto… 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Quindi….per continuare la scia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ma perché dopo il Verona anche l udinese va a Roma in gita?… Con la Lazio si accaniscono..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Pedro uomo più titolato in italia e de tutta la serie A muti burini da lazie

Ruggero
Ruggero
19 giorni fa

Noi a Roma da sempre prima nasce la Lazio e poi il Calcio, tu da na fusione de 7 squadre, da un abruzzese, nasci a Corropoli e me chiami a me burino, io so Laziale e la famiglia mia ha iniziato la quinta generazione, tu sei ospite a Roma, non perché te chiami as Roma sei romano
26 maggio 2013 ciao bello, Lulic 71°

gino@tin.it
gino@tin.it
17 giorni fa
Reply to  Ruggero

Ma veramente stiamo combinati ancora così?
Ruggero per favore, la coppa in faccia? Ma veramente ci prendono in giro e fanno bene se ancora facciamo questi discorsi! EDDAI!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Ma perché se un giocatore che ha fatto la storia approda nella capitale , può scegliere la lazie??? Celebrolesi dal 1900 😂😂😂😂💛♥️💛♥️

Ruggero
Ruggero
19 giorni fa

Poveracci, raccomandati, finti romani, non accettate la Storia, voi fusi noi soli contro tutti, non solo la coppa in faccia ma anche il derby vinto con noi in B e voi in A Giorgio Chiaglia 1 a 0 e Avanti Lazio

gino@tin.it
gino@tin.it
17 giorni fa
Reply to  Ruggero

Ancora con queste storie!
E andiamo avanti, siamo ridicoli con questi discorsi, ma Ruggero dici veramente?
La coppa in faccia?? Ma cresci!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

E niente già fa ride così 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Segnate pure questo. 🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

X presta in giro ciocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

C’è solo una parola x voi che poracciiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Che piagnoniiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

“Ho scelto la Roma perchè ho vinto abbastanza”

Fixed

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario