Resta in contatto

Casa Lazio

Formello, Caicedo in attacco, Luiz Felipe in difesa e Reina in porta

Lazio, dalla rifinitura di oggi è emerso che Caicedo farà coppia con Immobile in attacco. Luiz Felipe farà parte della difesa titolare di domani: Infine Reina vince il ballottaggio con Strakosha.

Da Formello arrivano conferme e novità sulla formazione che domani alle 15 affronterà il Parma. In porta ci sarà Reina e non Strakosha. In difesa Radu prenderà il posto di Hoedt e giocherà insieme ad Acerbi e Luiz Felipe, il quale ha vinto il ballottaggio sul centro destra con Patric. Sulle fasce più che confermati Lazzari e Marusic. In mezzo al campo, dopo aver scontato la squalifica, torna Leiva dal 1° minuto insieme a Milinkovic e Luis Alberto. Infine in attacco ci saranno ancora Immobile e Caicedo. Muriqi e Pereira partiranno di nuovo dalla panchina. Intanto Lulic ha effettuato tutta la sgambata della vigilia in gruppo partecipando anche alla fase tattica. Presto verrà inserito nella lista del campionato per Djavan Anderson. Va anche tenuto presente che ci sono calciatori diffidati e, quindi, a rischio derby. I giocatori sono i seguenti: Hoedt, Caicedo ed Escalante (anche Fares lista ma non sarà convocato per domani perchè ancora infortunato).

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Caicedo. A disp.: Strakosha; Patric, Hoedt, Armini, D. Anderson, Parolo, Cataldi, Akpa Akpro, Escalante, Pereira, Muriqi, Moro. All.: Inzaghi.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Nemmeno con il Parma co 345 infortunati fai giocare muriqi e soprattutto con caicedo diffidato, mi sembra una scelta imprudente, ma comunque vedremo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Giusto così…la migliore LAZIO possibile..dobbiamo vincere non possiamo perdere altri punti..partita dopo partita..solo così possiamo provare a risalire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che vuoi fa meglio di così non puoi poi se la partita si mette bene lo levi e metti Pereira e muriqi

ANTONIO
ANTONIO
1 mese fa

Certo che se penso che avevamo bisogno di un difensore affidabile e pronto e sono stati spesi 20 milioni (venti milioni sono un’enormita per gli standard biancocelesti) per un attaccante che non gioca titolare nemmeno con il Parma a pezzi…… Si dice che ha bisogno di tempo…….e c’era bisogno di spendere così tanti soldi per uno che ha bisogno di tempo!!!! Io da laziale spero diventi un fenomeno ma ho forti dubbi. Nel caso non ci riuscisse fossi il gestore ne chiederei ragione a chi lo ha portato.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Casa Lazio