Resta in contatto

News

Lazio, contro il Parma Inzaghi con dei dubbi in attacco

Lazio: Immobile è acciaccato, Correa ancora KO ma Muriqi scalpita

Domenica la Lazio giocherà al Tardini contro il Parma nella diciassettesima giornata di campionato. I biancocelesti sono reduci dalla vittoria sulla Fiorentina e hanno l’entusiasmo alto, dall’altro lato invece la sconfitta con l’Atalanta è costata cara a Liverani che ha pagato con l’esonero, al suo posto ritorna D’Aversa. Per la sfida del Tardini, Simone Inzaghi ha qualche dubbio di formazione, soprattutto in attacco. Immobile non è ancora al meglio, ha giocato con i viola nonostante non fosse al 100% per un problema alla caviglia, ma con i crociati vuole esserci; Caicedo è ritornato al gol, ma la diffida potrebbe spingerlo in panchina per non rischiare di saltare la Roma, Muriqi invece ieri è stato protagonista di una tripletta nella partitella con la Primavera (tutti gol di destro) e potrebbe convincere il tecnico a dargli una chance dal 1′. Scalpita anche Andreas Pereira, dopo essersi chiarito con il tecnico dopo la scenata di mercoledì, per lui 2 gol ieri a Formello. Infine Correa. Il Tucu non ha recuperato dall’infortunio al polpaccio, ma sui social fa capire che per la prossima gara farà di tutto per esserci.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Immobile – Pereira

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Perché c’è pure un allenatore in panchina?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non commettiamo il solito errore, a Parma bisogna vincere!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Salas Vieri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Allegri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Non é possibile che ogni volta che dobbiamo giocare il sig. Inzaghi abbia problemi di formazione. C’è qualcosa che non va nella società e la squadra ne risente tantissimo. Ecco che non vengono risultati soddisfacienti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Muriqi/Caicedo con quest’ultimo che è diffidato e non deve fare falli stupidi.
Immobile pereira in corso

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News