Resta in contatto

News

Lazio, società ancora arrabbiata con Luis Alberto, ma Inzaghi lo vuole in campo

Luis Alberto

Lazio, il caso Luis Alberto a distanza di giorni tiene ancora banco in casa biancoceleste. Il duro attacco social dello spagnolo alla società non è piaciuto.

Lazio, come riportato da Il Corriere dello Sport, questa mattina in edicola, il presidente Lotito ha sbollito un po’ l’arrabbiatura, ma la situazione ancora non è rientrata del tutto. Inzaghi vorrebbe schierare lo spagnolo dal primo minuto domani a Crotone, ma ogni decisione verrà presa con la società.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Facciamolo decidere alla calzetta se deve giocare o meno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

In tribuna fino a scadenza non onora maglia è solo mercenario torna da dove sei venuto non eri nessuno la Lazio ti ha fatto crescere le tue dichiarazioni rimangono nella storia VATTENE!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Basta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sante…….parole!!!!😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

L’ha fatta troppo grossa. Secondo me la multa va bene ma deve giocare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ha chiesto scusa… Vogliamo Luis in campo e Lotito all’altro campo👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Acerbi ha fatto di peggio a settembre e ha sempre giocato. Stessa cosa dovrebbe accadere con Luis. I tempi di pandev e Ledesma sono finiti e non mi sembra che al tempo le cose funzionarono (ad un passo dalla B). O stessa cosa al napoli un anno fa, dove i giocatori mandarono in malora il campionato per rispondere alle decisioni dittatoriali del loro presidente. Tafazzi lasciamolo chiuso nell’armadio.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News