Resta in contatto

News

Lazio, Akpa Akpro: un gol che caccia via lo scetticismo

Lazio, la favola di Akpa Akpro: dalla B alla Champions

Ieri sera la Lazio è scesa in campo contro il Borussia Dortmund, portando a casa 3 punti d’oro con una prestazione eccezionale. Nel 3-1 finale non sorprendono i nomi di Immobile e Haaland sul tabellino finale, i più attesi, bensì quello di Jean-Daniel Akpa Akpro. Il centrocampista è stato protagonista di una vera e propria favola, come riporta il nostro direttore Giulio Cardone su Repubblica. L’ivoriano ha iniziato la sua carriera in Francia, arrivando addirittura a vestire la fascia di capitano a poco più di vent’anni con la maglia del Tolosa, poi però il baratro. Una pubalgia l’ha tenuto fermo per oltre un anno, facendogli quasi perdere il famoso treno che passa una volta nella vita; a credere in lui però ci pensano Claudio Lotito ed il ds Fabiani che lo portano alla Salernitana. La fiducia viene ripagata sul campo, raggiungendo a fine stagione il riconoscimento di miglior centrocampista di Serie B. In estata Simone Inzaghi lo chiede e viene accontentato, ad Auronzo Akpa lavora duro, si impegna e lotta su ogni pallone, mostrando tanta dedizione e voglia di fare. Valori che il tecnico nota e che lo convincono ad inserirlo sia nella lista della Serie A che in quella della Champions League. A coronare questa bella favola, ieri sera il gol del 3-1 finale contro una big europea come il Borussia Dortmund. Non ti svegliare Jean-Daniel, il sogno non è finito qui.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News