Resta in contatto

Consigli per gli acquisti

Moises Caicedo, l’astro nascente del calcio ecuadoriano

caicedo-moises

Moises Caicedo è il protagonista del nuovo consiglio per gli acquisti di oggi. Classe 2001 è l’astro nascente del calcio dell’Ecuador

Si ringrazia per la scheda il sito worldfootballscouting.com

Moises Caicedo

Data di nascita:02/11/2001
Altezza:178 cm.
Piede: destro
Ruolo: mezzala destra/sinistra, mediano
Club: Indipendiente del Valle
Scadenza contratto: 2023

C’è stato negli ultimi giorni di mercato un forte interessamento del Milan per il dinamica e reattivo centrocampista classe 2001 Moises Caicedo. Mediano o mezz’ala non fa la differenza, è il “gioiello” dell’Indipendiente del Valle, la squadra con il miglior settore giovanile dell’Ecuador. Dal 2019 è entrato a far parte della prima squadra, con la quale ha collezionato finora 20 presenze, 4 reti e 2 assist (ha anche giocato in Copa Libertadores) ed è arrivato all’Under 20 Ecuadoriana.

Caratteristiche tecniche e tattiche:

Moises Caicedo è un centrocampista completo, che può agire indifferentemente sia da mezzala che da mediano. Ottimo recuperatore di palloni, è molto migliorato tecnicamente e gioca sempre ad altissima intensità. Ha personalità e sicurezza nei propri mezzi degni di un veterano, che ne fanno un leader in campo, un moto perpetuo nel pressing, veloce ed energico nel tackle.

Farebbe comodo alla Lazio perché:

Caicedo sarebbe perfetto da affiancare a Lucas Leiva per continuare il suo percorso di crescita ed essere il suo erede nel futuro centrocampo della Lazio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Consigli per gli acquisti