Resta in contatto

News

Capello: “Nel ’97 vicino alla Lazio, ma poi Berlusconi…”

Lazio, i complimenti di Capello: "Perfetta, sarà un finale eccitante!

Fabio Capello, ex allenatore di molti club importanti, ha rivelato in un intervista a Radio 2 che nel 1997 fu vicino alla panchina della Lazio.

Fabio Capello avrebbe potuto allenare la Lazio. È l’ex allenatore in persona a rivelare il retroscena di mercato. Proprio lui che portò alla Roma l’ultimo scudetto nel 2001, anni prima avrebbe potuto sedere sulla panchina biancoceleste.

Queste le sue parole rilasciate in un intervista su Radio 2:

Fui vicinissimo alla Lazio nel 1997. Ci incontrammo con la dirigenza a Madrid. Allora allenavo il Real. Ma poi mi richiamò Berlusconi, al quale dovevo tutto e a quel punto, per riconoscenza, accettai il Milan. Fu però il mio più grave errore. Io ho una capacità nel costruire le squadre, lì invece mi ritrovai con una squadra già fatta, e non era affatto competitiva“.

Inutile ricordare chi venne al suo posto a guidare le aquile nel periodo di maggior successo. Cragnotti virò sullo svedese Eriksson (che in passato aveva allenato anche la Roma, per altro) e per i laziali iniziò un sogno lungo quasi quattro anni.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Lo conobbi al mare ad Anzio, proprio l'estate dello scudetto. Stava con tre amici su una 126 avana che praticamente gli faceva da cappotto. Io ero un..."

#CountdownToHistory, Immobile a un passo da Piola

Ultimo commento: "E pensare che c'è chi lo discute..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

Altro da News