Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio, Gregucci: “Fiorini era un riferimento per la squadra”

L'ex della Lazio Gregucci è diventato nonno: il post su Twitter

Angelo Gregucci è intervenuto a ‘Maracanà’, nel pomeriggio di ‘TMW Radio’, per parlare di Giuliano Fiorini, a 15 anni dalla sua scomparsa

Ecco le sue dichiarazioni: “Oltre a essere una persona meravigliosa, era un calciatore di riferimento per quella squadra. Sono già passati 15 anni, lo ricordo sempre con grande affetto. Era un calciatore che se anche aveva problemi fisici, dava l’esempio. Era caparbio, generoso. Ci ha lasciato troppo in fretta. Era unico, non va accostato a nessuno. Aveva problemi alla caviglia ma non si fermava davanti a nulla. Ci manca perché era importante in campo, ma soprattutto fuori era incredibile. Dove è passato, ha lasciato il segno. Fu compagno di un giovane Roberto Mancini a Bologna, ma ha fatto anche la storia del Genoa. Segnò quel gol decisivo al Vicenza con la Lazio e ci fu un boato devastante allo stadio. Non me ne ricordo uno così forte”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Inter - Lazio, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...
Lazio, le dichiarazioni di Tudor nel post gara di Milano...
Lazio, le dichiarazioni di Casale nel post gara di Milano...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio