Resta in contatto

Consigli per gli acquisti

Kalimuendo: pazzesca media gol nella Youth League

Kalimuendo

Kalimuendo è il protagonista del nuovo consiglio per gli acquisti. Ecco le caratteristiche del giovane attaccante francese, scuola PSG.

Si ringrazia per la scheda il sito worldfootballscouting.com

Arnaud Kalimuendo Muinga

Nome: Arnaud Kalimuendo Muinga
Data di Nascita: 20/01/2002
Altezza: 178 cm.
Piede: destro
Club: Paris Saint Germain
Scadenza contratto: 30/06/2022

Kalimuendo è uno dei talenti più interessanti dell’Under 19 del PSG che ha partecipato all’ultima edizione della Uefa Youth League. La punta centrale classe 2002, nazionale francese, è andato a segno per 4 volte in 5 presenze con on una media realizzativa davvero significativa: un gol ogni 112 minuti. Uno score considerevole se si considera che il ragazzo abbia giocato contro avversari più grandi di lui anche di almeno due anni: ma il fatto età non sembra creargli particolari disagi.

Caratteristiche tecniche e tattiche:

Kalimuendo è una prima punta di movimento, che partecipa molto alla manovra e svaria su tutto il fronte offensivo. Pur non essendo molto alto per essere un centravanti, sa reggere bene i duelli corpo a corpo, proteggendo con maestria la sfera, anche grazie a una struttura fisica già abbastanza sviluppata. Ha buone capacità balistiche (è anche rigorista) ma soprattutto ha uno spiccato senso del gol: con la sua esplosività, rapidità e velocità riesce spesso ad anticipare i diretti marcatori, mettendo a
segno delle reti da vero “rapace dell’area di rigore”. Come già detto, essendo un centravanti dinamico, sa anche creare degli spazi preziosi per i suoi compagni. A campo aperto, nelle ripartenze, diventa difficile da arginare.

Farebbe comodo alla Lazio perché:

In un reparto offensivo come quello del PSG, che comprende Mbappè, Icardi, Cavani e Neymar, questo ragazzo difficilmente riuscirà a trovare tanto spazio. La Lazio potrebbe anche qui tentare l’investimento andando a strappare un giovane
talento ad un top club, magari facendolo maturare in prestito e riportarlo in un futuro alla corte di Inzaghi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Consigli per gli acquisti