Resta in contatto

News

Lazio, Parolo: “Meriti ad Inzaghi e Immobile. Milinkovic? Ha ampi margini di crescita”

Marco Parolo - Lazio nelle scuole

Marco Parolo, centrocampista della Lazio, ha parlato ai microfoni di Dazn per il programma ‘Countdown – Only the heroes’ ed ha toccato molti temi

Ecco le dichiarazioni di Parolo: “Dopo ogni partita non c’era mai la gioia massima nello spogliatoio, ma la consapevolezza di aver fatto quello che era nelle nostre potenzialità. Abbiamo capito cosa sbagliavamo, e corretto alcune cose dal punto di vista della gestione, della fase di non possesso. Abbiamo affrontato una striscia davvero importante per la storia della Lazio, ne siamo orgogliosi”.

Su Inzaghi ed Immobile: “Inzaghi si è evoluto, è cresciuto. Nel momento in cui è riuscito a trovare un equilibrio, ha dimostrato di essere un grande allenatore, un grande gestore di uomini. La sua voglia di buttarsi in mezzo alla squadra, l’unione che s’è creata è l’immagine più bella. Su Immobile, se per caso il portiere para, appare come un miracolo, sembra impossibile che Ciro possa sbagliare”.

Infine su Milinkovic e sul tabù con le big: “Sergej ha 25 anni, è nel pieno dell’esuberanza fisica, lui ne ha tanta. È riuscito ad abbinare le due fasi in maniera incredibile. Lui è una pedina importante, un giocatore che si sta completando. Ha ancora margine per crescere. Questa squadra negli anni aveva il difetto di non vincere contro le grandi. L’abbiamo preso un po’ sul personale, volevamo dimostrare di poter giocare e vincere contro le big. La vittoria con l’Inter di spessore, di qualità, di forza”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News