Resta in contatto

News

Correa si racconta: “Penso alla Lazio, in amore sono romantico”

Lazio - Bologna, Joaquin Correa

Correa, attaccante della Lazio, su Instagram ha svelato: ” Mi piacerebbe essere papà, ma tutto nel suo momento”

Lunga diretta su Instagram di Correa, che si è raccontato insieme a un suo amico: “La canzone che hai ascoltato tante volte al punto da impararla a memoria? Despacito, ora la odio per quanto l’ho ascoltata. I miei gol li dedico alla mia famiglia e alla mia fidanzata. Marca preferita? Adidas. Com’è il Tucu in amore? Romantico, non esagerato eh, il normale. Se potessi viaggiare nel tempo dove andresti? Nel passato, per poter cambiare delle cose familiari trascorse. Cosa dà fastidio a Desiré di Correa? Mi innervosisco spesso. Quando succede qualcosa di brutto nel calcio, me la prendo con lei. Mi piacerebbe essere papà, ma tutto nel suo momento”.

Correa ha parlato anche un po’ di calcio: ” In quale altro campionato andresti? Mi piacerebbe giocare in Premier. Ora penso alla Lazio, ma mi piace anche il campionato inglese. Sto trascorrendo un buon momento qui in Europa e voglio rimanere qui ancora per qualche anno”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News