Resta in contatto

News

Lapo Elkann contro Lotito: “Se è un virologo ci aiuti”

Lapo Elkan ha voluto dire la sua tramite un tweet sulla lite che ha coinvolto Agnelli e il presidente della Lazio Claudio Lotito.

Anche Lapo Elkann ha voluto dire la sua riguardo la discussione tra Claudio Lotito e Andrea Agnelli.

In un tweet ha criticato il presidente biancoceleste scrivendo: “Lotito….ha una laurea in virologia o in statistica??? Ci illumini. Nel mentre le ricordo che l’ottimista spesso non è altro che un pessimista male informato“

43 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
43 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Invece di dire le cavolate con tutti quei soldi fai beneficenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se non eri il nipote di Agnelli già eri diventato terra x i ceci. Non fare lezioni di morale , Lotito deve pagare gli stipendi a decine di persone compresi magazzinieri ,segretari ,addetti ai campi ecc. Così come tutti i Presidenti delle Società. Certo la vostra non ha di questi problemi, ci pensa la FIAT a pagare…….con i soldi dei contributi statali!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Lotito con tutti i suoi difetti è una persona molto più pura di te. Perché se non ti chiamavi lapo elkann stavi nelle patrie galere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Senti da che pulpito viene la predica! La 40rantena fa brutto effetto a tutti 🤔😝😝😜😜😜

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma ancora parla sto fallito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma perché parla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

LAPO NON E’ MEGLIO SE STAI ZITTO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

🤘

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Te conveniva simula’ un altro sequestro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

…il piccolo chimico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Forza Lotito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Forza lotito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mauriiiiiii ciai ragione gomblotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A furminato e quando te illumineresti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Swiffer

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A te più che un virologo ti serve un chimico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se arrivate……ma alla frutta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Tu stai zitto sei l’ultima persona che deve parlare sto BUFFONE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

È mejo che non parli …non ce TIRI su per niente ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Tu già sei fulminato, nessuno può illuminarti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Un altro in astinenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Impossibile illuminare una cosa fulminata…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma perché ha ancora diritto di parola? 😁😁😁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Parlaci del tampone a Rugani ma soprattutto di quando è stato fatto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Fatte disintossica’ che forse è il caso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Che si era preso…
Lo sguardo mi sembra poco lucido…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Senti da che pulpito 😀😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Vai a fare un giro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Senza parole 😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Guardate che faccia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma pensa che ci parla di regolarità. Dopo Moggi pensavo che un po’ de vergogna. Ma il potere ancora li fa parlare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Anche le pulci hanno la tosse!!! Zitto fatti un giro che è meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma perche’ ancora parla Lapo ….ma per carita’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

X ILLUMINARE UNO COME TE. È COME DARE LE PERLE AI PORCI.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non e’ necessario per te ma piu’ appropriatamente uno psichiatra. Auguri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Da quanno j’ anno detto che dovrebbero ariva’ anche l’ aiuti dalla Colombia sé tutto ringalluzzito!!! 🖕🖕🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sarà uscito adesso dal Sert

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Questo ce passa da matto ma voi ce l’avete in casa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Lei signor Lapo è l ultima persona che può sparare sentenze

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

tu ci puoi dare un’INFARINATA sulla questione ????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Difficile illuminarti,stai sempre tra le nuvole,chissà perché…..sei l ultimo che puoi fare morali,inetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Anziché parlare di chi ti fa paura calcisticamente ,ai fatta la tua donazione !
Dite la verità sul tampone di Rugani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma stai zitto che è meglio con quello che stiamo passando lui inveisce contro Lotito ma stai zitto cretino non hai altro da dire con questa pandemia che stiamo vivendo roba da pazzi

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Prima partita allo stadio: Lazio-Verona 4-2. Avevo sette anni. Come potrei dimenticare? Gladiatore puro. Decise di andarsene perche' la Roma degli..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Altro da News