Resta in contatto

News

Lazio, in poche ora è stato pulito il leggio a Piazza della Libertà

Lazio, il merito va ai ragazzi della sezione di Atletica, che hanno ripulito il leggio dopo che era stato imbrattato con alcune scritte

Il leggio della Lazio a piazza della Libertà è tornato a splendere con i colori biancocelesti. Dopo che era stato imbrattato con alcune scritte offensive, come raccontato nella giornata di ieri, i ragazzi della S.S.Lazio Atletica lo hanno prontamente ripulito, riportando alla luce i testi che raccontano la storia di quel luogo così importante.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Poveracci c è da capirli hanno il fegato completamente spappolato!!!!!forza Lazio carica nn mollare maiiiiiiiiiiiiiiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

non facciamo ritorsioni……anche perché chi ce va a corropoli ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Ora e sempre forza LAZIOOOOOOOOOOO senza se e senza ma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

anche noi non siamo stati da meno…quando gli abbiamo macchiato il murales del decerebrato analfabeta!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

ROMANISTA TI È RIMASTO SOLO DI DANNEGGIARE SE ESISTE DIO DOVETE SPARIRE DAL CALCIO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Che gente povera,,non anno più risorse,,chiunque sia stato,,sei un demente,,,forza Lazio,sempre💙💙💙💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Sono degli incivili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Quando i fegati spappolati annebbiano anche il cervello.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Che glie possano casca’ le mani a chi l’ha danneggiato 😕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Hai voglia a scrivere e danneggiare, purtroppo per te la storia sta lì e nun la poi cambià!!!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News