Resta in contatto

News

Lazio, Vieri: “Credici è la tua occasione”

Lazio, Vieri e Lombardo

Lunga intervista sulle colonne de La Gazzetta dello Sport per Bobo Vieri. L’ex attaccante biancoceleste ha parlato anche della sua vecchia squadra.

Le parole di Bobo Vieri.

La Lazio non mi sorprende, per me non sta facendo un campionato oltre le aspettative: è costruita bene e i complimenti vanno fatti ad Inzaghi e Tare. Mi diverte vederla giocare. Ci sono giocatori da top club come: Acerbi, Correa, Milinkovic, Luis Alberto, Leiva, senza dimenticare Caicedo. Giocheranno ogni sette giorni, non ci saranno viaggi e stress per partite di coppa. Hanno una grande occasione”.

7 Commenti

7
Lascia un commento

avatar
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io ci credo tantissimo ora bisogna tenere la concentrazione altissima e lottare fino alla fine colpo su colpo dai forza Lazio sempre

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grazie Bobo ,ricordo con gioia il tuo goal in finale coppa delle coppe,stoico,con tutta la ferita alla fronte.Uno di noi.Ciao

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Concordo!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande giocatore, quando giocava con la LAZIO ha fatto un bel gol all’Inter qui a Roma , spero che sia di buon auspicio 💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

bobo che sia di buon auspicio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Certo ce credo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

C’è l abbiamo solo noi. Bobo

Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Un mito che purtroppo ho vissuto troppo poco,avevo appena 9 anni,allo stadio non mi portava nessuno,anche se le partite si vedevano poco bene e i..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "grazie a Signori sono tifosa della Lazio... non vederlo mai alzare una coppa e festeggiare lo scudetto mi ha sempre lasciato un rammarico.... ..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News