Resta in contatto

News

La Repubblica, l’ex Murgia sa come battere la Lazio

La Repubblica, l'ex Murgia sa come battere la Lazio

Le parole dell’ex centrocampista della Lazio, Alessandro Murgia, per l’intervista de La Repubblica a firma del nostro Riccardo Caponetti

Un ex da una parte e dall’altra nella sfida che questo pomeriggo si disputerà allo stadio Olimpico di Roma: se la fascia sinistra della Lazio sarà occupata dall’ex estense Manuel Lazzari, la Spal potrà fare affidamento su Alessandro Murgia.

“L’emozione è forte, ho fatto tutto il percorso nel settore giovanile fino a esordire con i grandi. Sarà bellissimo ritrovare compagni e tifosi”.

Queste le parole dell’autore del terzo gol che regalò la Supercoppa alla Lazio contro la Juventus, intervistato dal quotidiano La Repubblica per l’articolo in edizione odierna a firma del nostro Riccardo Caponetti.

Il 22enne centrocampista della Spal ha inoltre rilasciato parole speciali anche per Simone Inzaghi.

“È una grande persona oltre che un ottimo allenatore. Ha un grande staff che lo completa, è un perfetto gestore dello spogliatoio ed è bravo nei rapporti umani.”

Nonostante i dolci ricordi però, Alessandro Murgia non potrà distrarsi e in quanto professionista dovrà correre per dare il massimo per la sua attuale squadra.

“Darò tutto me stesso per la Spal. Le ultime due volte contro la Lazio abbiamo vinto, ma non possiamo dire di conoscere l’antidoto. Loro sono forti e sarà difficile fermarli”

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News