Resta in contatto

News

Lazio Women, mister Seleman applaude le aquilotte

Lazio Women, mister Seleman applaude le aquilotte

Mister Seleman applaude le ragazze della Lazio Women dopo l’importante vittoria di ieri ottenuta a casa del Lady Granata Cittadella

Una vittoria importantissima quella conquistata ieri dalla Lazio Women sul campo del Cittadella ai fini della classifica.

Mister Seleman non può che applaudire le ragazze biancocelesti per l’ottimo risultato ottenuto e per la maturità dimostrata nel corso della partita. Ora però, secondo l’allenatore della Lazio Women, è il momento di rimanere concentrati: un mese intenso attende la prima squadra femminile e da questo dipenderanno le sorti del campionato.

Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Lazio Style Radio.

“La vittoria di ieri è stata importantissima, ci ha permesso di conservare il 3° posto ed avvicinare il 2°. Abbiamo battuto un Cittadella che in casa aveva perso solamente contro il Napoli, una squadra molto fisica. Il rigore sbagliato in apertura avrebbe potuto crearci problemi invece le ragazze sono state bravissime. Il gruppo sta migliorando, le nuove si sono inserite senza problemi, stiamo lavorando bene e con qualità. Ancora una volta non abbiamo subito gol, un miglioramento in più.

Merita una menzione speciale Flavia Vaccari, che sta giocando poco ma è una figura di riferimento per il nostro spogliatoio. Ora abbiamo quattro gare molto complicate, siamo nel cuore della stagione, sarà un mese intenso ed adrenalinico. Speriamo di avere un grande seguito per le partite in casa, come è sempre successo finora dall’inizio della stagione. Per gli obiettivi invece vedremo partita dopo partita, ci troviamo in un momento delicato dove può succedere di tutto”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ricordi che rimarranno per sempre con lui ho vissuto i miei primi anni in curva nord e di calcio fatto di cuore e non di business."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News