Resta in contatto

Settore giovanile

La Lazio Under 14 vince il derby e conquista il trofeo

La Lazio Under 14 vince il derby e conquista il trofeo

La Lazio U14 sulla scia della prima squadra: nella finale del VI Memorial “Halima Haider” batte i cugini giallorossi e conquista il trofeo

La finale di un trofeo da disputare contro i cugini giallorossi. Non è il ricordo del 26 maggio 2013, è il presente dei giovani aquilotti della Lazio Under 14.

La squadra allenata da Simone Gonini ha battuto questa mattina la Roma per 2 – 0 aggiundicandosi il trofeo “Halima Haider”.

Gli aquilotti passano in vantaggio in avvio di gara con un gol di Ceccarelli. E dopo appena 4′, Marinaj raddoppia permettendo ai biancocelesti di raggiungere l’intervallo con un largo vantaggio. Nel secondo tempo, la compagine di Gonini amministra bene il parziale aggiudicandosi così per il secondo anno consecutivo il trofeo.

Al termine della finale, il mister è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel:

“La squadra ha offerto una grande prestazione contro una formazione importante. I ragazzi hanno meritato di vincere questa finale, ora avremo a disposizione qualche giorno di riposo prima di rituffarci nei due campionati che ci vedono protagonisti”

Alla medesima emittente, anche il commento del Responsabile del Settore Giovanile biancoceleste, Mauro Bianchessi:

“Oggi sono molto soddisfatto. In primis perché la squadra ha vinto l’ennesimo derby, oltretutto in una finale disputatasi nella Capitale; vogliamo dedicare questo successo nella stracittadina ai nostri tifosi. Inoltre, abbiamo vinto per il secondo anno di fila il Memorial ‘Halima Haider’, pochi ci credevano alla vigilia e vogliamo dedicare questo trofeo al nostro Presidente Claudio Lotito che è sempre presente con noi. Infine, quella di oggi è stata la ventiseiesima vittoria consecutiva ottenuta da questa squadra che sta compiendo cose eccezionali. Voglio fare i complimenti al tecnico Simone Gonini, allo staff ed a questi meravigliosi ragazzi. Oggi è giusto festeggiare, ma da domani torneremo con i piedi per terra per riprendere a lavorare pensando ai prossimi obiettivi da raggiungere”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Settore giovanile