Resta in contatto

News

Corriere dello Sport: restare con i piedi per terra

Momento social amarcord per la Lazio e per... Romulo!

Nelle pagine interne del Corriere dello Sport si parla della maturità e l’accortezza con cui dovrà essere gestito il successo in casa Lazio.

Niente voli pindarici. Restiamo con i piedi per terra“. Così ha parlato qualche giorno fa Lotito. E da queste parole parte il Corriere dello Sport oggi per analizzare il momento in casa Lazio. Il successo in Supercoppa, le 8 vittorie di fila, il terzo posto non devono dare alla testa. Bisognerà gestire con maturità e accortezza l’entusiasmo.

Chi vuole bene alla Lazio non voli troppo in alto. Serve soltanto sostegno“, hanno detto in coro il patron e il ds Tare, “per arrivare dove vogliamo, dobbiamo fare insieme ai tifosi un passo in avanti“. La via indicata è quella dell’umiltà perché la squadra è attesa ancora da tante partite e il traguardo è lontano. Non bisogna porsi limiti e va bene sognare a occhi aperti, ma per non rovinare tutto non ci si deve esaltare e sentirsi appagati. “Solo così si può crescere“.

 

Leggi anche:

Corriere dello Sport, sorpresa Lazio: nuovi abbonamenti per il ritorno

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News