Resta in contatto

News

Sticchi, Presidente Lecce, al CorSport: “Regole serve più chiarezza”

Il presidente del Lecce, Sticchi ha parlato al Corriere dello Sport della Var e dell’episodio tanto discusso nella partita contro la Lazio

Il presidente del Lecce è stato intervistato dal Corriere dello Sport, dopo l’episodio tanto discusso della scorsa giornata di Serie A contro la Lazio.

Ecco le parole del presidente in merito all’episodio: “È stata violata una regola, su questo punto non ci sono dubbi. Anzi, più la rileggo, la regola, più mi convinco che si, il Lecce ha subito un torto. E con questo non voglio dire altro, magari la Lazio avrebbe vinto 6 a 2 o, in caso di errore tecnico e gara ripetuto, 20 a 0. Il punto non èquesto e le spiegazioni date non mi convincono”.

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Gino Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Più chiaro di quello che il regolamento dice? Ma questo c’è o ce fà?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Buon Natale…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A preside’ vatte a vede’ l azione del pareggio del Lecce e statte zitto per favore

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Presidente MA la faccia FINITA che il rigore non c era e il suo giocatore doveva essere ammonito per simulazione perché si è buttato addosso all altro giocatore

Gino
Ospite
Gino

Ringraziate il cielo che il rigore l’ha calciato Babacar, altrimenti avremmo fatto 2-2 e poi vinto la partita. Il Presidente è stato fin troppo gentile. Avete rubato la partita!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Rigore per. Il Lecce inesistente

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non c’è nulla di peggio di chi s’innamora di una tesi…fra l’altro questo signore fa l’avvocato dovrebbe avere capacità di giudizio e capire quando si persevera nell’errore,ma tant’è :ad impossibilia nemo tenetur..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Falla finita e sii più sportivo

Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ricordi che rimarranno per sempre con lui ho vissuto i miei primi anni in curva nord e di calcio fatto di cuore e non di business."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News